Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
In Primo Piano

Serie D, Volpe spegne le speranze: l’Agropoli giocherà a Santa Maria

Serie D, Volpe spegne le speranze: l’Agropoli giocherà a Santa Maria

In concomitanza con Agropoli – Nardò in programma il campionato di serie B di Atletica Leggera

Serie D, Volpe spegne le speranze: l’Agropoli giocherà a Santa Maria

In concomitanza con Agropoli – Nardò in programma il campionato di serie B di Atletica Lleggera


Brutte notizie per l’U.S.Agropoli. I delfini dopo la vittoria nel derby di Vallo della Lucania speravano di riabbracciare al ‘Guariglia’ il proprio pubblico nella sfida con il Nardò e proseguire la striscia vincente in campionato (i delfini sono ancora imbattuti). Un’occasione per ricreare entusiasmo e riavvicinare i tifosi, ultimamente disinnamorati della squadra.

Eppure, salvo miracoli, i bianco-azzurri dovranno rinunciare al match casalingo ed emigrare al ‘Carrano’ di Santa Maria dove si giocherebbe a porte chiuse.
Nel week end, infatti, l’impianto di casa sarà occupato dai campionati nazionali di Serie B di Atletica Leggera, fortemente voluti in città dalla società Atletica Agropoli. All’evento saranno impegnate 12 società che si contenderanno il titolo nazionale. La quattro giorni di sport, ovviamente, esclude il calcio che non avrà l’impianto disponibile. I delfini hanno tentato di spostare la gara al lunedì ma il Nardò ha rifiutato anticipi e posticipi. Impossibile anche disputare il match in notturna domenica, poiché l’atletica non libererà il ‘Guariglia prima delle 21 (alle 19 è prevista la festa finale).

“Purtroppo – spiega il team manager Nicola Volpe – abbiamo fatto di tutto per giocare in casa, per noi era importante in questo momento avere vicino il nostro pubblico e lo era ancora di più dopo la vittoria di Vallo della Lucania. Tuttavia, salvo miracoli, giocheremo a Santa Maria a porte chiuse poiché il campo non è omologato per la Serie D”.

La notizia ha fatto subito il giro della città e in molti, tramite i social, non hanno mancato di manifestare la loro rabbia per la concomitanza delle gare di atletica con la partita casalinga dell’U.S.Agropoli.

Commenti

Altri contenuti

Top