Gold Metal Fusion
AttualitàIn Primo Piano

Agropoli, artisti cilentani uniti per il Centro Italia

La serata di beneficenza raccoglie 5.000 euro, nel weekend tocca a Castellabate avviare una raccolta fondi.

Si è svolta ieri sera la serata di beneficenza organizzata dal comune di Agropoli insieme alla protezione civile ed alla locale Croce Rossa. Al Cineteatro De Filippo di Via Taverne è andata in scena una rassegna che ha coinvolto i più importanti artisti del territorio cilentano. La serata, presentata dal direttore artistico del cineteatro Pierluigi Iorio, ha visto alternarsi sul palco artisti come Angelo Loia, Pietro Ciuccio, Francesco Citera, Davide Sorrentino, Progetto Oiza, Paola Salurso, Milena Acconcia, Antonietta Santoro, per poi concludersi nel finale con Domenico Monaco, il contastorie di Trentinara il quale ha intrattenuto il pubblico con divertenti strofe, ed i due principali gruppi cilentani, prima i Capobbanna e gli agropolesi A Toys Orchestra, conosciuti in tutto il territorio italiano. La serata ha prodotto 5.000 euro di incasso, tra biglietti del concerto e lotteria organizzata dalla Proloco SviluppAgropoli. L’assegno è stato consegnato agli uomini della Protezione Civile che funzioneranno da tramite per aiutare la popolazione del Centro Italia colpita dal sisma dello scorso 24 agosto. Il sindaco Franco Alfieri si è detto soddisfatto della serata ed ha annunciato la possibilità che il comune organizzi nuovi eventi, in modo di raccogliere ulteriori fondi a sostegno delle popolazioni colpite dal sisma.

Anche altri comuni del Cilento si stanno attivando per sostenere le popolazioni terremotate. Domenica 18 settembre a Castellabate si terrà l’iniziativa “12 Ore di Solidarietà”, una lunga giornata dedicata alla raccolta fondi a favore dei territori colpiti dal forte sisma dello scorso 24 agosto. La giornata, che prenderà il via dalle ore 9:00 e che terminerà alle 21:00, verrà allietata con sport, degustazioni gastronomiche, spettacoli ed intrattenimento. L’idea, partita da singoli, ha trovato il supporto del Forum Giovanile Castellabate, che ha organizzato l’evento in sinergia con le tante Associazioni locali e con il patrocinio dal Comune di Castellabate, unendosi così sotto il nome di “Castellabate Solidale”. La cornice della lunga maratona di solidarietà sarà il Lungomare Guglielmini di Santa Maria, punto di partenza e di arrivo della “Corsa di solidarietà”, alle 10:30, e delle tante iniziative che si susseguiranno: l’animazione per i bambini, alle 11:00, le lezioni di danza e fitness, alle 11:30, il pranzo con degustazioni di prodotti tipici a cura delle Associazioni, alle 12:30, “Giochi della Contea” a squadre, alle 15:00, l’aperitivo con Dj set alle 18:30, e, a conclusione, l’estrazione dei biglietti vincenti della lotteria “12 Ore di Solidarietà”, alle 20:00. A fare da sfondo, per l’intera giornata, i mercatini artigianali e gli stand fotografici ed artistici. «Una lodevole iniziativa che ha visto l’impegno della quasi totalità delle Associazioni presenti nel comune, dell’Amministrazione tutta e dei nostri giovani», dichiara il Sindaco Costabile Spinelli: «Castellabate ha un grande cuore e con questa iniziativa si è creata l’occasione per scendere letteralmente in piazza per aiutare chi sta vivendo un momento di difficoltà».

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito