Tolomeo
AttualitàIn Primo Piano

Agropoli: ok del comune alla riqualificazione del centro storico

Predisposta un’attività di studio e ricerca per l’area che servirà per un successivo progetto di riqualificazione.

AGROPOLI. L’amministrazione comunale punta a riqualificare il borgo antico. Per farlo la giunta, nei giorni scorsi, ha dato mandato all’ufficio tecnico di predisporre “gli atti necessari per la realizzazione di un progetto di ricerca inerente il centro storico”, mediante “l’effettuazione di una serie di rilievi e monitoraggi condotti con le più moderne metodologie e tecnologie di acquisizione tridimensionale”. L’obiettivo è quello di avviare la valorizzazione del territorio e per farlo è necessario prima procedere ad “un’approfondita conoscenza del suo tessuto urbano e architettonico”.

Tra gli obiettivi dell’amministrazione comunale per migliorare la zona vi è in particolare l’interramento dei cavi della rete elettrica e telefonica, ma anche il rifacimento delle facciate degli edifici visibili. La decisione di intervenire è dovuta al fatto che uno dei luoghi simbolo della città e dell’intero comprensorio ad oggi “rappresenta un’emergenza storico-architettonica”.

In passato il comune ha provveduto già ad effettuare due interventi di riqualificazione del borgo antico: il primo è passato attraverso l’acquisizione del castello; il secondo, più recente, mediante il contratto di comodato gratuito di Palazzo del Vecchio, passato nella disponibilità dell’ente. Per il centro storico, inoltre, è stato nei mesi scorsi approvato un progetto di realizzazione di parcheggi interrati sottostanti piazza San Severino.

Tags

Ti potrebbero interessare