Tolomeo
AttualitàIn Primo Piano

Bovini trovati morti nelle campagne, scatta l’indagine

Analisi affidate a esperti Università. Indagini dei carabinieri

Scatta l’indagine sul caso dei bovini morti a Monte San Giacomo. Gli animali – secondo una delle ipotesi – potrebbero essere morti dopo aver bevuto in un abbeveratoio pubblico la cui acqua potrebbe essere stata avvelenata. Le analisi istopatologiche e tossicologiche sugli organi e tessuti prelevati a seguito dell’esame autoptico effettuate sulle carcasse degli animali sono state affidate agli esperti del Dipartimento di Medicina Veterinaria dell’università Federico II di Napoli. I campioni dell’acqua prelevati dall’abbeveratoio sono stati, invece, affidate all’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno. Le circostanze del decesso restano ignote per questo si sta cercando di fare chiarezza
Sull’episodio stanno effettuando le dovute verifiche i carabinieri della stazione di Sassano.

Tags

Ti potrebbero interessare