Studio Di Muro
AttualitàIn Primo Piano

Strada finanziata, appaltata e mai iniziata: ottenuti nuovi fondi per la realizzazione

La comunità montana sblocca i fondi per l’importante arteria. Il presidente Speranza: stavolta la inizieremo e la completeremo

Buone notizie per la viabilità interna del Cilento. La Comunità Montana Bussento Lambro e Mingardo ha finanziato, per l’importo di 127.000 euro, a valere sul fondo sulla montagna, la strada Massanova. Si tratta di una infrastruttura fondamentale per l’economia agricola di Laurito, iniziata nel 2006, appaltata agli inizi del 2007, e mai, neanche, iniziata. La comunità montana, però, è riuscita a conseguire il rifinanziamento dell’opera “e stavolta – assicura il presidente Vincenzo Speranza – la inizieremo e la completeremo”. “Poi – aggiunge – metteremo mano alla Palombara (pure finanziata dalla CM Bussento Lambro e Mingardo), ed al completamento della Bretella Massicelle/Laurito”. I progetti dell’ente, però, non si fermano alla viabilità. Speranza già pensa al futuro: “in autunno – spiega – riceveremo il premio dal Parco Nazionale Cilento, Vallo di Diano e Alburni per le politiche innovative, in materia di rifiuti. Poi avvieremo al lavoro 10 ragazzi di Laurito, con la misura 15, per la salvaguardia dei boschi; completeremo il Piano Urbanistico, scaduto da anni; piantumeremo località Capolopetto, realizzando la quarta area verde attrezzata di Laurito; nel prossimo quinquennio rifaremo tutto l’impianto di pubblica illuminazione, devastato nel 2009, nell’indifferenza generale”.

Tags

Ti potrebbero interessare