Tolomeo
In Primo PianoSport

US Agropoli, vicino l’ingaggio di Tiboni

Poco entusiasmo in città, Francesco Magna nel mirino dei tifosi.

L’Agropoli continua la preparazione in vista dell’avvio del campionato di Serie D. I cinque gol subiti in casa contro la Nocerina non hanno demoralizzato la dirigenza bianco-azzurra che al contrario pare pronta ad investire per adeguare la squadra. Domani dovrebbe arrivare anche la firma dell’attaccante ex Reggina Tiboni. Se l’entourage bianco-azzurro guarda con ottimismo al futuro, tra i tifosi c’è grande delusione e lo hanno dimostrato anche le scarse presenze proprio nel match di Coppa Italia contro i Molossi. A finire nel mirino è soprattutto il direttore tecnico Francesco Magna, additato come il responsabile dei disastri sportivi dell’Agropoli degli ultimi anni. Eccezion fatta per la stagione della promozione in D e della salvezza dello scorso anno (per la quale il merito è principalmente del tecnico Santosuosso), la rosa composta da Magna ha sempre fallito tutti i propri obiettivi e ogni anno la squadra è stata costruita in estate per essere smembrata o rivoluzionata a dicembre.

Magna, inoltre, è additato come il responsabile dell’addio di Rosario Gaglione. Soltanto grazie a quest’ultimo è stato possibile iscrivere la squadra al torneo di Serie D eppure dall’attuale dirigenza non è giunto alcun ringraziamento. Al contrario ogni operazione di mercato da lui effettuata è stata bocciata inesorabilmente dal direttore tecnico che ora si ritrova di nuovo il ‘giocattolo’ in mano. Anche alcuni piccoli investitori hanno già fatto un passo indietro, indispettiti dal comportamento di Magna che soltanto pochi mesi fa aveva annunciato l’addio all’Agropoli, salvo poi ritornare inspiegabilmente, sui suoi passi.

Tags

Ti potrebbero interessare