Studio Di Muro
In Primo PianoSport

US Agropoli, arriva Paviglianiti

Il terzino sinistro può giocare anche esterno nel centrocampo a 4 o centrale difensivo

La società dei delfini ha ufficializzato l’acquisto di Giuseppe Paviglianiti. L’ex calciatore di Vibonese, Monopoli ed Hinterreggio, è prevalentemente un terzino sinistro anche se può all’occorrenza giocare esterno a sinistra in un centrocampo a 4, oppure essere impiegato come difensore centrale. Il ventitreenne calabrese (nato il 9 Agosto 1993) va a rinforzare un reparto, quello dei delfini, apparso particolarmente in difficoltà nell’ultima gara interna, il match di coppa Italia contro la Nocerina, finito con un pesante passivo (0-5) tra le mura del Guariglia. La politica dei delfini sulla campagna acquisti ha finora seguito quella dello scorso anno, basandosi principalmente sulla linea verde. In quest’ottica va inserito l’arrivo di Annese dal Melfi, mentre c’è stato un ritorno importante come quello di Aliperta proveniente dalla Frattese e l’acquisto di Lupo ex calciatore del Noto. La società inoltre, si muoverà per un secondo portiere, reparto rimasto ancora scoperto nello scacchiere di Santosuosso. L’esperto tecnico, conosciuto nell’ambiente del calcio non solo per la sua lunga carriera, ma anche per la fama di ottimo motivatore, dovrà serrare le fila dei suoi giocatori anche in questa stagione, spronandoli a dare il cento per cento in tutte le gare della stagione compresa la prima giornata in trasferta, il 4 settembre contro la Vultur Rionero. L’organico dovrà essere rinforzato adeguatamente per raggiungere l’obiettivo salvezza. Contro la Nocerina è scesa in campo praticamente una formazione baby ed il divario tecnico è stato oggettivamente troppo evidente, non solo nel punteggio. Tuttavia si sono visti buoni giovani di prospettiva, come il guizzante Rekik, giocatore che anche in allenamento ha fatto vedere ottime giocate. Anche al suo estro si affiderà Santosuosso in questa stagione.

Tags

Ti potrebbero interessare