Studio Di Muro
AttualitàIn Primo Piano

Centrale a biomasse di Capaccio, arriva il no definitivo

Alla luce dei nuovi elementi forniti dal comune, il Cdm ha confermato il no alla centrale a biomasse

Il Consiglio dei Ministri ha riesaminato la propria delibera del gennaio scorso che dava via libera alla possibilità di realizzare l’impianto a biomasse nel comune di Capaccio. La decisione è stata presa “in considerazione di nuovi elementi forniti dal Comune che hanno condotto a diversa valutazione”. L’impianto quindi non verrà realizzato. Già nei mesi scorsi la Regione si era pronunciata contro la realizzazione della centrale a biomasse, duramente contestata anche da ambientalisti, comitati e dall’amministrazione municipale della città dei templi.

Tags

Ti potrebbero interessare