Studio Di Muro
AttualitàIn Primo Piano

Comunità montane, Luciano fiducioso: si stanno riequilibrando le spettanze arretrate ai forestali

“I prossimi mesi saranno caratterizzati anche da una forte accelerazione sulla riforma del settore”.

“Tutte le Comunità Montane stanno riequilibrando le spettanze arretrate ai forestali. Resta qualche criticità, su cui stiamo lavorando proprio in queste ore”. A dirlo è Vincenzo Luciano, presidente Uncem. “Molti sono i segnali incoraggianti, che incontrano un nuovo corso regionale che a fine settembre/ ottobre, salderà il 2015 e darà contestualmente un primo SAL sul 2016”, spiega.

“I prossimi mesi – aggiunge – saranno caratterizzati anche da una forte accelerazione sulla riforma del settore. Come Uncem, con il nostro gruppo di lavoro, unitamente alla struttura regionale, abbiamo messo ordine nei numeri: nuovo riparto risorse, numero dei lavoratori e pensionamenti, costo giornate, riconoscimento crediti delle comunità montane, ecc. Un lavoro prezioso, che con una nuova e positiva determinazione politica del Consigliere delegato Franco Alfieri, darà i risultati sperati”.

Tags

Ti potrebbero interessare