Tolomeo
AttualitàIn Primo Piano

Incendio all’ex discarica di Cannito, preoccupazione dei Cittadini 5 Stelle

“Siamo stufi delle continue rassicurazioni del sindaco”

Mentre il sindaco Italo Voza continua a rassicurare tutti sulle condizioni dell’ex discarica di località Cannito, i Cittadini 5 Stelle si mostrano preoccupati dopo l’incendio dei giorni scorsi. “In queste ore – spiegano gli attivisti – ci siamo recati più volte sul posto per verificare l’entità del danno accaduto. Abbiamo constatato che, a distanza di 24 ore, vi erano ancora parecchi focolai presenti e la situazione non sembra ancora essere sotto controllo. La cosa che più ci ha lasciati perplessi è stata la presenza sul posto di un summit tra l’amministrazione, l’Arpac e altri soggetti muniti di maschere professionali antifumo”. “Se la situazione è tranquilla, come più volte è stato ribadito nei comunicati stampa del sindaco, allora ci chiediamo come mai la nostra presenza desse fastidio”, si chiedono dal Movimento.

“Siamo stufi delle continue rassicurazioni del sindaco”, aggiungono i Cittadini 5 Stelle che chiedono ora di “visionare i dati relativi alle analisi sui fumi di combustione”. “Quindi fino a quando non avremo dati certi e certificati ci sentiamo legittimati a considerare semplici chiacchiere le dichiarazioni del sindaco e del suo portavoce”, conclude la nota.

Tags

Ti potrebbero interessare