Studio Di Muro
Cronaca

‘Tempora Medievalia’: un progetto per il recupero del Castello Giusso Del Galdo

La proposta progettuale verrà presentata sabato 6 agosto

“Tempora Medievalia” è un’idea progettuale che il Comune di Sicignano degli Alburni, con il supporto di esperti fra storici e archeologi, ha sottoposto a richiesta di finanziamento europeo nel quadro pluriennale 2014-2020 e che vedrà la riqualificazione del Castello Giusso del Galdo, simbolo della comunità, in parte già ristrutturato, affinché il bene storico e culturale possa essere utilizzato per eventi pubblici e per accogliere mostre e cerimonie.

“Tempora Medievalia” si riferisce ai tempi di un periodo storico del Castello (XIV – XV sec.) che va dall’anno 1.000 fino ai nostri giorni.

Il soggetto capofila è il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e degli Alburni, mentre l’Ente pubblico titolare del progetto è il Comune di Sicignano degli Alburni; i soci ordinari sono i Gruppi Archeologici d’Italia e l’Associazione Longobardia, proponente del progetto “Longobard ways across Europe” sotto l’egida del Consiglio d’Europa e dell’Istituto degli Itinerari culturali di Lussemburgo, la città capofila del progetto è Monza (www.longobardways.org). Il Comune di Sicignano ha, infatti, aderito ad un percorso di indagine che ricalca il viaggio dei longobardi in Italia.

I lavori saranno necessari per mettere in sicurezza il sottopasso del castello e per realizzare indagini di archeologia preventiva in vista della presentazione di progetti esecutivi.
Tutto questo produrrà una valorizzazione del bene culturale, una promozione dei prodotti tipici del territorio, con uno sviluppo dell’imprenditoria.
L’amministrazione comunale ha intenzione di realizzare dei locali interni sia per aree destinate ad eventi oltre a realizzare un museo didattico del calcolo, della scrittura, della musica e del pensiero razionale.

La proposta progettuale verrà presentata sabato 6 agosto alle ore 18 nel corso di un incontro pubblico che si terrà presso la palestra dell’istituto comprensivo in Piazza Biagio Germano. L’evento sarà la conclusione di una giornata culturale ed enogastronomica che inizierà alle ore 10 con visite guidate, rievocazioni storiche, balli e canti popolari a cura delle associazioni locali ed un pranzo tipico longobardo.

Interverranno Ernesto Millerosa, sindaco di Sicignano degli Alburni, Felice Pastore, responsabile della quarta macro area del progetto, Pasquale Natella, storico, Gerardo Maria Cennamo dell’Università Telematica Internazionale Uni Nettuno – Roma, Domenico Caiazza dell’ Università degli Studi del Molise. Coordina i lavori Romina Rosolia, giornalista.

Tags

Ti potrebbero interessare