Gold Metal Fusion
AttualitàIn Primo Piano

Mare del Cilento ‘Eccellente’. Balneazione sconsigliata in un solo punto del litorale

In cinque comuni si registra una qualità delle acque inferiore all”Eccellenza’. Risultati positivi per i 100 km di costa cilentana.

Il mare del Cilento si conferma ‘Eccellente’. E’ quanto emerge dalle analisi dell’Arpac effettuate nel mese di Luglio. Negli oltre cento chilometri di costa che vanno da Capaccio Paestum a Sapri sono soltanto tre le zone che registrano una qualità delle acque al di sotto dell’eccellenza, mentre è uno il tratto in cui è sconsigliata la balneazione.

Capaccio Paestum
Litorale completamente balneabile. Tutti i tratti costieri hanno una qualità delle acque ‘Eccellenti’ ad eccezione di ‘Villagio Merola’, classificato ‘buono’ e dell’area di Torre di Paestum, in attesa di classificazione

Agropoli
Mare eccellente ad eccezione dello specchio acque antistante la spiaggia della ‘Marina’. Qui la classificazione è buona

Castellabate – Montecorice – Pollica – Casal Velino – Ascea – Pisciotta
Mare ovunque eccellente

Centola Palinuro
Mare eccellente ad eccezione del tratto di ‘Cala Fetente’ classificato buono.

Camerota
Mare ovunque eccellente

San Giovanni a Piro
Mare eccellente ad eccezione del tratto di ‘Scario’ classificato buono.

Santa Marina – Vibonati
Mare ovunque eccellente

Sapri
Acqua ‘Eccellente’ in località Torre di Capobianco e Grotta Catalano, ‘Buona a Cammarelle e sul Lungomare. Classificazione nel complesso Eccellente a San Giorgio, ma balneazione sconsigliata. Nell’ultimo rilevamento effettuato trovato un numero eccessivo di Escherichia coli.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito