Terme Cappetta
AttualitàIn Primo Piano

Trivelle nel Vallo di Diano: la Shell fa un passo indietro

Ritirata l’istanza per la ricerca di idrocarburi nel territorio valdianese.

Pericolo scampato, almeno per il momento, per i comuni valdianesi. La Shell, infatti, ha comunicato di aver rinunciato all’istanza (VIA) per la ricerca di idrocarburi nell’area del Monte Cavallo, tra le Province di Salerno e Potenza.
La notizia è stata resa nota dal Ministero dell’Ambiente.

Il progetto avrebbe dovuto riguardare i territori dei comuni di Atena Lucana, Montesano sulla Marcellana, Padula, Polla, Sala Consilina, Sant’Arsenio, Sassano e Teggiano nel Vallo di Diano, e di Brienza, Marsico Nuovo, Paterno e Tramutola.

La decisione della società nasce “in ragione della sopravvenuta necessità di valutare variazione e modifiche rispetto al contenuto dell’istanza”.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito