Nel Cilento si vive bene e a lungo, Francesco De Santis compie 104 anni

Sposato e padre di tre figli, “nonno Ciccio” festeggia 104 anni.

Francesco De Santis oggi spegnerà 104 candeline. E’ nato a Cicerale il 13 luglio del 1912, sposato con Anna nel 1940 e padre di Elsa, Ermanno e Angelo. «Una vita contraddistinta dall’impegno lavorativo e dagli affetti familiari – spiega Simone Gioia, amico del centenario e amministratore del ‘Cicerale Fans Club’ – Una vita energica e vigorosa sfidata sempre con coraggio e determinazione perfino durante la seconda guerra mondiale che lo ha visto per lunghi anni al fronte dove fu impiegato nella campagna d’Africa». E’ gentile e pimpante ed esce autonomamente da casa per recarsi a messa o nella piazza del paese nel bar del nipote Pasquale Di Sessa.
Gode di discreta salute e segue, come dalla giovinezza, la dieta mediterranea, mangiando quasi quotidianamente i tradizionali ceci di Cicerale. Nonno “CICCO”, come viene chiamato in paese, è ancora in gran forma, va fiero della sua lucidità e delle sue conoscenze sugli antichi detti cilentani. Alla semplice ma sentita cerimonia che si è svolta nella casa di Nonno Cicco, ubicata nel centro storico di Montecicerale e dalla quale non si è voluto mai distaccare, hanno partecipato i figli insieme ad altri parenti e amici del paese. Sono stati l’amore per la sua famiglia e il suo paese gli elementi centrali della sua vita, Un amore ricambiato dall’affetto di tutti . Auguri Nonno Cicco.

Ti potrebbe interessare anche