Bodybuilding agropolese ai vertici italiani con il team Vaina

L’atleta Paolo Caruccio fa incetta di premi e si qualifica all’Arnold Classic Amateur IFBB di Barcellona che si disputerà il 25 Settembre

Bodybuilding agropolese ai vertici nazionali. Tra il 19 Giugno ed il 3 Luglio infatti, l’atleta Paolo Caruccio ha fatto incetta di premi: al VII Grand Prix Gensan disputato a Pozzuoli (Napoli) del 19 Giugno si è classificato al primo posto nella categoria Max 90 risultando il vincitore assoluto della competizione. Successivamente il 26 Giugno al One Way Fitness del circuito IFBB di Roma un altro primo posto nella categoria Max 90 (questo Gran Prix garantiva l’accesso alle finali assolute del campionato italiano), per poi arrivare alle finali del campionato italiano IFBB sempre a Roma, dove Caruccio è risultato il vincitore del titolo arrivando ancora una volta al primo posto della categoria max 90. Questa vittoria gli ha permesso di qualificarsi alla competizione Arnold Classic Amateur IFBB a livello internazionale che si svolgerà a Barcellona, in Spagna, il 25 Settembre 2016. Grande soddisfazione è stata espressa dal coach Sergio Vaina: ” Sono pienamente soddisfatto del lavoro svolto che ci ha fatto conquistare il gradino piu alto del podio alle finali del campionato italiano, aprendo le porte a competizioni internazionali”.

Soddisfazioni anche per un altro atleta agropolese, Fabio Castelnuovo, che si è aggiudicato il premio IBFA nella categoria over 45 di mister Italia, il 2 luglio a Sapri, mentre il giorno successivo nella medesima località ha conquistato il titolo di mister universo sempre nella categoria over 45.

CONTINUA A LEGGERE

Bruno Marinelli

Bruno Marinelli (nato a Roma, ma agropolese di famiglia).Trasferitosi stabilmente nel Cilento ne apprezza le peculiarità culturali e turistiche che la rendono una terra speciale. Appassionato di sport,cultura e politica. Ama molto leggere. E'il responsabile della redazione sportiva di Infocilento.

Sostieni l'informazione indipendente