Ascea: scatta la gara di solidarietà per Simone Maiuri

Il giovane coinvolto in un incidente stradale ha bisogno di sottoporsi a cure specifiche. La comunità ha avviato una raccolta fondi.


VALLO DELLA LUCANIA. Continua la sua battaglia per la vita Simone Maiuri, il 24enne di Ascea rimasto coinvolto in un incidente stradale sulla SS18, tra Pattano e Vallo della Lucania, nel quale ha perso la vita Pasquale D’Angiolillo. Il ragazzo è ricoverato in condizioni gravi ma stabili all’ospedale “San Luca” ma ha bisogno di sottoporsi a terapie specifiche. Queste risultano insostenibili per la sola famiglia del giovane. Così la comunità asceota ha avviato una raccolta fondi per partecipare alle spese. I fondi sarà possibile consegnarli presso la sede della Pro Loco di Ascea.

blank

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it