Vibonati: rinviata l’approvazione del rendiconto 2015

La richiesta è partita dalla minoranza consiliare per il mancato rispetto dello statuto comunale.

Si è svolto nel pomeriggio di ieri il secondo consiglio comunale dopo le elezioni dello scorso 5 giugno. In apertura dei lavori il Consiglio Comunale, su proposta del Consigliere Comunale Manuel Borrelli del gruppo “ ViVi Il Tuo Paese” , all’unanimità ha ricordato l’Avv. Giuseppe Agostini, già Sindaco di Sapri e conosciuto in tutto il Golfo di Policastro, scomparso nella giornata di ieri. Il consiglio comunale ha poi ratificato , all’unanimità, la nomina del nuovo Revisore dei Conti, Dott. Pasquale Marino, sorteggiato, secondo quanto previsto dal Decreto legge 138 del 2011, in Prefettura, da un elenco di professionisti che hanno presentato la propria candidatura.
E’ stata, invece, rinviata, su richiesta dei due gruppi di minoranza, l’approvazione del rendiconto di gestione 2015 .
Una richiesta di posticipo resasi necessaria – hanno sottolineato quasi all’unisono i capigruppo di “ Vivi il Tuo Paese” , Manuel Borrelli e di “Voci Libere “, Anna Ferraiolo – per il mancato rispetto dell’Art 10 co 2 dello Statuto Comunale che prevede che le proposte di deliberazioni inerenti all’approvazione delle linee programmatiche del mandato, del bilancio di previsione e del rendiconto della gestione vengano obbligatoriamente trattati in seduta ordinaria e non straordinaria come avvenuto in questo caso”.
“Un argomento complesso e corposo – ha evidenziato il primo – cui non è stato dato il tempo di venti giorni, previsto dall’ art 227 co 2 del T.U 267/2000, al nuovo consiglio comunale”.
“Il Gruppo politico “ ViVi Il Tuo Paese” – concludono Borrelli , Di Giacomo e Capano – manifesta fin da subito la propria disponibilità a partecipare alla prossima seduta che sarà convocata, sempre nel rispetto delle regole, per l’esame del Rendiconto di Gestione e di qualsiasi altro atto nell’esclusivo interesse della collettività”.

CONTINUA A LEGGERE
blank

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013 e che tornerà a ricoprire negli anni successivi. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista e corrispondente di alcune televisioni locali.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it