Dal 1 giugno abbonamenti gratis per gli studenti. Benefit a rischio per quelli Valdianesi - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Dal 1 giugno abbonamenti gratis per gli studenti. Benefit a rischio per quelli Valdianesi

pullman_studenti

Il Codacon lancia l’allarme: gli studenti valdianesi rischiano di non poter beneficiare del benefit concesso dalla Regione agli studenti della Campania.

Dal 1 giugno abbonamenti gratis per gli studenti. Benefit a rischio per quelli Valdianesi

Il Codacon lancia l’allarme: gli studenti valdianesi rischiano di non poter beneficiare del benefit concesso dalla Regione agli studenti della Campania.

Il 1° giugno 2016 gli studenti fino al 26° anno di età residenti in Campania, in possesso di idoneo ISEE, possono presentare al Consorzio UNICOCAMPANIA la richiesta di abbonamento annuale gratuito. Eppure ciò non avvantaggerà gli studenti del Vallo di Diano che per raggiungere gli Istituti Scolastici del Vallo di Diano e l’Università degli Studi di Salerno possono usufruire solo di imprese di autotrasporto viaggiatori che, purtroppo, non appartengono al Consorzio UNICOCAMPANIA. Ciò ha fatto sbottare il Codacons che tramite Roberto De Luca, della sede valdianese dell’associazione, ha puntualizzato che “i nostri studenti resteranno esclusi dai benefici previsti dalla Regione, a causa di un’organizzazione arcaica del trasporto pubblico locale”. “Sembra allora che qualcuno o qualcosa si stia accanendo nei confronti degli abitanti di questo territorio – evidenzia De Luca – In questo caso la nostra associazione farà appello direttamente al Presidente della Regione Campania affinché, molto opportunamente, egli possa rivedere le modalità di erogazione dei benefici agli studenti della Regione Campania”. “Infatti – aggiunge – noi non crediamo che i nostri figli siano anche figli di un Dio minore”.
Attualmente, l’unica azienda di trasporto appartente al Consorzio UNICOCAMPANIA che effettua un servizio di trasporti nel Vallo di Diano è Trenitalia. Pertanto, se la Regione Campania non intendesse modificare la possibilità di effettuare domanda per trasporto gratuito ad altre aziende gli studenti valdianesi sarebbero esclusi.
Per gli studenti diretti a Fisciano, De Luca ricorda che l’unica opportunità per beneficiare dell’esenzione del pagamento dell’abbonamento è di utilizzare il Servizio sostitutivo di Trenitalia fino a Battipaglia, di là i treni fino a Salerno e poi gli autobus dell’ex CSTP, oggi Busitalia (appartenente al Consorzio UNICOCAMPANIA) fino a Fisciano. “Ma questo percorso comporterebbe un raddoppio dei tempi di percorrenza rispetto alle corse dirette delle autolinee locali”.

Per quanto riguarda gli studenti che frequentano le superiori, “In questo caso la possibilità di fruire di un abbonamento gratuito sembra sia limitata  agli studenti di Istituti Scolastici situati a Polla, Sala Consilina, Padula e Montesano Scalo, a condizione di istituire delle corse scolastiche specifiche del Servizio Sostitutivo di Trenitalia tra Casalbuono e Polla. Le Amministrazioni Comunali di questi paesi (di Sala Consilina e Padula in particolare) dovrebbero però adeguare il Servizio di trasporto pubblico urbano, effettuato con minibus, collegando le stazioni con gli Istituti d’istruzione, provvedendo a trasportare gratuitamente gli studenti muniti dell’abbonamento gratuito UNICOCAMPANIA”.
“Questa vicenda – conclude De Luca – evidenzia, ancora una volta, la necessità di un sistema di trasporti, anche nel Vallo di Diano, fondato sull’integrazione ferro-gomma. Se tra qualche anno l’Università di Salerno a Fisciano sarà collegata a Salerno direttamente con treni, infatti, gli studenti del Vallo di Diano resteranno esclusi dalla possibilità di viaggiare su di un mezzo comodo (il treno) che permetta loro anche di studiare durante il viaggio, se necessario”.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
antonio-paternoster
Basket, l’addio di coach Paternoster: resterò sempre legato ad Agropoli

toni_aloia
Vallo della Lucania: ecco i risultati delle elezioni comunali

sessa_cilento_panorama
Sessa Cilento: ecco i risultati delle elezioni comunali

Chiudi