Un agropolese al comando della polizia locale di Civitavecchia - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Un agropolese al comando della polizia locale di Civitavecchia

pietro_cucumile

Pietro Cucumile lascia Martina Franca e avrà il comando della polizia locale di un’altra grande città: Civitavecchia.

Un agropolese al comando della polizia locale di Civitavecchia

Pietro Cucumile lascia Martina Franca e avrà il comando della polizia locale di un’altra grande città: Civitavecchia.

L’agropolese Pietro Cucumile, avvocato, dottore di ricerca in diritto amministrativo, specializzato con due master in gestione e management del personale, giornalista pubblicista, dopo vari incarichi come comandante di polizia locale in vari comuni della Lombardia, Lazio e Puglia, dopo un anno e 7 mesi a capo della polizia locale di Martina Franca, si trasferirà al comando dei vigili urbani della città di Civitavecchia in provincia di Roma. Questo è il terzo comando di una grande città che sarà sotto il suo coordinamento. Tante le innovazioni portate in pochi mesi di permanenza nel centro pugliese di Martina Franca tra cui l’istituzione delle foto trappole, l’assegnazione di un nuovo veicolo nonché una stazione mobile per servizi operativi al corpo, una nuova disciplina sulle zone a traffico limitato, l’aggiornamento e la gestione del sistema di videosorveglianza. L’amministrazione comunale ha riconosciuto al comandante Cucumile di essersi particolarmente adoperato per la rotazione del personale in attuazione del piano comunale anti corruzione e di avere adempiuto con particolare dedizione ai propri doveri e compiti istituzionali, in particolare in materia di contrasto al commercio abusivo ed irregolare ed in ambito edilizio, oltre ad avere coordinato diverse operazioni di protezione civile; Cucumile ha sempre operato in piena sinergia con tutte le forze di polizia operanti sul territorio.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
tribunale
Camerota, concluse le indagini sulla nomina di Troccoli: 5 gli indagati

rassegnastampa_mercoledi
Rassegna stampa del 1 giugno

piccolagrandeitalia
Itinerari e borghi unici, torna Voler Bene all’Italia. Anche Cilento e Diano aderiscono

Chiudi