Majestic
AttualitàIn Primo Piano

Agropoli: esclusa l’ipotesi di De Gregori e della Bandabardò in concerto

Per De Gregori si continua a lavorare; la Bandabardò, invece, non sarà protagonista della tappa agropolese del Meeting del Mare.

Non ci saranno Francesco De Gregori e la Bandabardò in concerto l’1 e il 2 luglio nella tappa agropolese del Meeting del Mare. La voce relativa a queste due esibizioni era circolata nei giorni scorsi ma è stata smentita, almeno nelle due date indicate. Per quanto riguarda il concerto del cantautore, tutto è subordinato ai fondi che metterà a disposizione la Regione Campania per l’evento. Al momento non ci sono indicazioni in merito e considerato l’approssimarsi della data l’ipotesi sembra accantonata.

Se per De Gregori, però, c’è ancora qualche dubbio, la Bandabordò è certo che non potrà esibirsi ad Agropoli né l’1 né il 2 luglio. In queste due date, infatti, ha già degli eventi programmati, ad Allerona (TR) e Morrovalle (MC). Per gli appassionati della band, però, ci sarà la possibilità di ascoltarla dal vivo a Sassano, in occasione del Beer Fest (21 luglio).

Nonostante questi due concerti possano saltare (quantomeno non si svolgeranno nelle date indicate), non mancheranno comunque appuntamenti musicali ad Agropoli nel corso della XX edizione del Meeting del Mare. L’evento prenderà il via il prossimo 2 giugno a Marina di Camerota con i Dubioza Kolektiv in concerto. La sera successiva spazio ai Calcutta; sabato 4 giugno, infine, sarà la volta de I Cani. La kermesse, poi, si trasferirà ad Agropoli e infine a Sapri. Anche in questo caso la scelta degli artisti verrà fatta sulla base della disponibilità economica, come confermato dalla stessa organizzazione: “Siamo in attesa di conoscere gli esiti della programmazione regionale relativa al finanziamento degli eventi. Pertanto qualunque notizia, al momento , è da ritenersi infondata , fantasiosa e abusiva e i commenti a riguardo sciocchi e negligenti”.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista in alcune televisioni locali.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it