Addio a Vincenza Cortazzo, memoria della danza popolare - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Addio a Vincenza Cortazzo, memoria della danza popolare

vincenza_cortazzo

Addio a Vincenza Cortazzo, ‘ambasciatrice’ della tarantella cilentana.

Addio a Vincenza Cortazzo, memoria della danza popolare

Addio a Vincenza Cortazzo, ‘ambasciatrice’ della tarantella cilentana.

vincenza_cortazzo_primopianoE’ venuta a mancare Vincenza Cortazzo e ieri alle 18.00 si sono tenuti i funerali a Cannalonga. La donna ultra ottantenne era moglie di Nicola Cortazzo, suonatore di zampogna. L’intera famiglia è segnata da questa passione per la musica popolare cilentana, infatti i figli Antonio e Angelo Maria, anche loro suonatori di zampogna e ciaramella, sono testimoni di questa devozione per la tradizione musicale della terra Cilento. Vincenza Cortazzo, una donna con un portamento musicale inconfondibile, è stata portatrice della tradizione della tarantella cilentana per il Cilento e oltre, con un entusiasmo sempre acceso e genuino proprio di una verace cilentana. Esiste una memoria della tradizione di una cultura che è eterna, è la memoria tramandata dai suoni, i canti e la danza, un linguaggio universale che più di tutti sa raccontare la storia e definire l’identità di una terra.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
parco_civitella
Sos Parco della Civitella: segnaliamo l’area archeologica a [email protected]

gelbison
Spareggio salvezza: Gelbison a Leonforte senza tifosi

118.
Vallo della Lucania, addio al 118. I sindacati: soccorsi a rischio

Chiudi