Cilentana, automobilisti infuriati: serve più manutenzione - Info Cilento
Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Cilentana, automobilisti infuriati: serve più manutenzione

Cilentana, automobilisti infuriati: serve più manutenzione

Sempre più gli automobilisti che chiedono alla Provincia interventi di manutenzione della Cilentana, situazioni di pericolo sono segnalati in vari punti dell’arteria.

“Necessaria una maggiore manutenzione della Cilentana”. Lo chiedono i tanti automobilisti che quotidianamente transitano su una delle arterie più importanti del territorio. Oltre ai problemi legati alle condizioni del manto di asfalto ormai in più punto usurato e caratterizzato da buche e avvallamenti, sempre più spesso si registrano situazioni di pericolo nelle gallerie, soprattutto quelle di Cuccaro Vetere e Ceraso. Qui, negli ultimi tempi, si è registrato il distacco di pezzi d’intonaco.

Ulteriori disagi sono registrati a causa dei black out che in maniera ciclica interessano gli svincoli. Nell’ultimo week end l’illuminazione aveva cessato di funzionare nei pressi dell’uscita di Prignano Cilento, proprio in prossimità della galleria.

Infine non manca chi chiede anche ai comuni maggiore attenzione, soprattutto nella manutenzione del verde nei pressi degli svincoli. “Ad Agropoli – denuncia un residente – l’erba nei pressi delle rotatorie è alta e limita di molto la visuale, col pericolo concreto che si registrino incidenti”.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Attualità, In Primo Piano
Promozione (Gir. D), Vigor Castellabate: la scalata alla salvezza vista da Maffongelli
Promozione (Gir. D), Vigor Castellabate: la scalata alla salvezza vista da Maffongelli

Sapri, polemiche per il piano ospedaliero: non tiene conto dell’esigenze del territorio
Sapri, polemiche per il piano ospedaliero: non tiene conto dell’esigenze del territorio

Serie D, L’Agropoli riprende gli allenamenti in vista della sentenza del CONI
Serie D, L’Agropoli riprende gli allenamenti in vista della sentenza del CONI

Chiudi