Studio Di Muro
AttualitàIn Primo Piano

Presunti maltrattamenti alla scuola di Caselle in Pittari, accolta costituzione dei genitori

Oggi nuova udienza del processo per i presunti maltrattamenti subiti dagli alunni della scuola elementare di Caselle in Pittari.

Continua il processo per i presunti maltrattamenti ai danni di bambini dell’istituto comprensivo di Caselle in Pittari. Oggi, pressi il tribunale di Lagonegro, si è tenuta una nuova udienza nel corso della quale è stata accolta la costituzione di parte civile di nove genitori dei piccoli alunni della scuola. La prossima udienza è in programma il 17 novembre.

I fatti risalgono al maggio del 2014 quando finirono ai domiciliari Rina Lovisi e Rosa Fiscina (provvedimenti revocati poi ad entrambe dal Riesame di Potenza). A giudizio anche Ines Stella e Gerardina Torre. Le quattro maestre vennero  accusate di maltrattamenti ed abuso di mezzi di correzione su otto alunni della scuola elementare di Caselle in Pittari. A processo era finito anche l’ex dirigente scolastico Biagio Bruno, accusato di non aver preso provvedimenti.

Tags

Ti potrebbero interessare