Bandiere Blu, Canfora plaude al Cilento: orgogliosi dei riconoscimenti - Info Cilento
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Bandiere Blu, Canfora plaude al Cilento: orgogliosi dei riconoscimenti

Bandiere-Blu

Il presidente della Provincia di Salerno plaude al Cilento per la conquista delle undici Bandiere Blu: “riconoscimento dimostra che i segnali di crescita ci sono tutti”

Bandiere Blu, Canfora plaude al Cilento: orgogliosi dei riconoscimenti

Il presidente della Provincia di Salerno plaude al Cilento per la conquista delle undici Bandiere Blu: “riconoscimento dimostra che i segnali di crescita ci sono tutti”

La Provincia di Salerno di conferma tra le più premiate con le Bandiere Blu Fee. In Cilento sono stati premiati i comuni di Agropoli, Capaccio, Castellabate, Montecorice (con Agnone e Capitello), Pollica (con Acciaroli e Pioppi), Casal Velino, Ascea, Pisciotta, Centola-Palinuro, Vibonati-Villammare e, nuova di nomina, San Mauro Cilento. In Costiera Amalfitana si conferma Positano.
“Siamo orgogliosi che il Cilento si confermi anche quest’anno al primo posto nell’assegnazione delle Bandiere Blu – dichiara il presidente della Provincia, Giuseppe Canfora -: un’attestazione che riconosce la qualità del nostro mare e dei servizi di accoglienza dei nostri operatori turistici, fiore all’occhiello del comparto balneare. La nostra Provincia ha conquistato il record italiano di Bandiere Blu insieme alla Provincia di Savona, volano di sviluppo e di turismo. Questo importante riconoscimento dimostra che i segnali di crescita ci sono tutti: oltre alle bellezze naturalistiche della costa e dell’entroterra, anche l’offerta turistica si sta arricchendo per poter accogliere al meglio tutti i turisti che sceglieranno questa terra come meta delle vacanze”.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Attualità, In Primo Piano
Sanità, l’ospedale di Sapri mantiene il reparto di terapia intensiva

Vallo di Diano chiede istituzione di servizio autobus sostitutivo per Salerno

Trovato morto senza fissa dimora. Soggiornava in alcuni locali nei pressi del centro

Chiudi