Strada bloccata, giovane vuole passare: aggredito vigile cilentano - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Cronaca

Strada bloccata, giovane vuole passare: aggredito vigile cilentano

vigili_urbani

E’ successo a Bergamo. Un vigile originario del Cilento è rimasto ferito. Per lui trauma cranico e infrazione dell’omero.

Strada bloccata, giovane vuole passare: aggredito vigile cilentano

E’ successo a Bergamo. Un vigile originario del Cilento è rimasto ferito. Per lui trauma cranico e infrazione dell’omero.

Un vigile originario del Cilento, precisamente di San Giovanni a Piro, è stato aggredito e ferito mentre era in servizio. Il fatto è successo giovedì a Bergamo; protagonista della vicenda il vice commissario Delfino Magliano. Ad aggredirlo un 25enne del Burkina Faso. Quest’ultimo, dopo essere entrato in un’area chiusa al traffico per la rottura di un tubo, è stato fermato dagli agenti della polizia locale che lo hanno prima invitato ad uscire e poi, in seguito ad un suo rifiuto, lo hanno accompagnato verso le transenne che delimitavano la chiusura della via. La reazione del giovane è stata violenta: ha colpito al volto con un casco integrale per ben due volte il vice Commissario Magliano. Nonostante la resistenza del giovane, i tre agenti di servizio sono riusciti a bloccarlo e ad accompagnarlo al Comando di via Coghetti, dove è stato identificato e arrestato. Venerdì è stato processato per direttissima, con l’accusa di lesioni e oltraggio a pubblico ufficiale: è stato condannato a 5 mesi con la condizionale.

Magliano è stato trasportato al pronto soccorso dell’Humanitas Gavazzeni e sottoposto a una serie di esami: per lui la diagnosi è di trauma cranico e infrazione dell’omero, guaribile in una quindicina di giorni.

Top
Ti suggeriamo di leggere Cronaca, Homepage
vibonati_elezioni
Vibonati: campagna elettorale al vetriolo

aversa_agropoli
Serie D: cuore Agropoli! Pari ad Aversa: è salvezza diretta

gelbison noto
Calcio. Serie D: Gelbison e Noto non si fanno male

Chiudi