In Cilento torna il premio "Ripa" dedicato al giornalismo - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

In Cilento torna il premio “Ripa” dedicato al giornalismo

premio-ripa

L’appuntamento è a Castellabate il prossimo 14 maggio. Saranno premiate le grandi firme del giornalismo.

In Cilento torna il premio “Ripa” dedicato al giornalismo

L’appuntamento è a Castellabate il prossimo 14 maggio. Saranno premiate le grandi firme del giornalismo.

Tutto pronto a Castellabate, in una delle più belle cornici paesaggistiche e monumentali della costa Salernitana, per la consegna del Premio di Giornalismo Giuseppe Ripa, evento culturale dedicato all’Informazione giunto alla VIII Edizione. La cerimonia di consegna dei Riconoscimenti ai premiati in questa Edizione 2016, si terrà sabato 14 maggio, alle ore 19.00, sul Terrazzo Panoramico del Palazzo di Torre Perrotti, ubicato sul Lungomare di S. Maria di Castellabate.
Un Premio per ricordare Giuseppe Ripa, nota figura del giornalismo Salernitano, nobile interprete dell’informazione e della cultura che onoro la professione per oltre cinquant’anni innumerevoli testate giornalistiche. Con grande soddisfazione dell’Associazione Artistico Culturale Giuseppe Ripa e dei tanti collaboratori esterni, nonché della qualificata giuria, che credono in questo progetto dove protagonista è la scrittura giornalistica. Un appuntamento importante che, anno dopo anno vede un crescente impegno nell’ individuare figure rappresentative nel campo del giornalismo professionista che, si siano distinte per un elevato impegno nella comunicazione. Anche in questa ottava edizione si porterà avanti un ampio dialogo sulla deontologia del giornalismo e l’etica professionale in collaborazione con l’Ordine dei giornalisti della Campania, presieduto da Ottavio Lucarelli. Al centro dei riflettori il giornalismo dei quotidiani, del web, il giornalismo culturale, di inchiesta e televisivo. Il Premio vuole sottolineare importanti momenti nella comunicazione, attraverso la scrittura giornalistica, assegnando riconoscimenti ad interpreti della carta stampata e della televisione che, con professionalità e senso dell’informazione si schierano per l’affermazione di principi e conoscenze di un giornalismo libero che si identifica nei migliori valori democratici di un paese.
La giuria del Premio che riunisce giornalisti e uomini di cultura, è presieduta dal giornalista Ottavio Lucarelli, presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, affiancato da: Angelo Di Marino, vice-direttore Agl, Gruppo l’Espresso Roma; Paolo Romano, giornalista professionista; Giuseppe Ianni, presidente dell’Associazione Ripa; Gennaro Malzone scrittore e storico, Pietro Gargano, giornalista de “Il Mattino. Anche in questa VIII Edizione si terrà l’incontro su “Giornalismo e Deontologia” valido per la formazione dei giornalisti la cui partecipazione al Premio costituisce Credito Formativo.
A ricevere il Riconoscimento per questa Edizione 2016 saranno: il redattore RAI Enrico Dauringer del TG Campania; Carmen Incisivo, giornalista direttrice di “asalerno.it”; Antonio Manzo giornalista de Il Mattino; il giornalista RAI Rino Genovese del TG Campania; Titta Fiore giornalista de Il Mattino e Titti Marrone docente di Giornalismo.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
vigili_urbani
Strada bloccata, giovane vuole passare: aggredito vigile cilentano

vibonati_elezioni
Vibonati: campagna elettorale al vetriolo

aversa_agropoli
Serie D: cuore Agropoli! Pari ad Aversa: è salvezza diretta

Chiudi