Nomasvello
CronacaIn Primo Piano

Allarme furti tra Valle del Sele, Alburni e Calore

Una rapina e due furti sul territorio a partire dalla tarda serata di ieri. Sui casi indagano i carabinieri.

Allarme furti tra Valle del Sele, Alburni e Calore. Tre episodi criminali si sono registrati a partire dalla serata di ieri. Il primo ad Oliveto Citra dove i malviventi sono entrati in una sala giochi e hanno minacciato il proprietario con una pistola facendosi consegnare l’incasso di giornata, circa 2000 euro. Il secondo episodio è avvenuto ad Albanella dove i soliti ignoti, nel cuore della notte, sono entrati in una tabaccheria sita nei pressi della Sp11 dopo aver forzato la saracinesca e una volta dentro hanno portato via diversi prodotti. Infine il terzo furto è stato registrato a Bellosguardo, anche in questo caso in un bar-tabacchi. Rubati i contanti presenti nella cassa, valori bollati e alcune stecche di sigarette.

Sui tre casi indagano le forze dell’ordine che questa mattina hanno recuperato parte della refurtiva sulla A30. La Polizia Stradale, infatti, aveva messo a punto un posto di blocco nei pressi del casello di Mercato San Severino per fermare i malviventi: questi ultimi, a bordo di un’Audi A6, alla vista degli agenti hanno prima speronato un’altra auto, poi abbattuto un cancello per terminare la corsa in aperta campagna dove si sono dileguati. Nell’auto è stata rinvenuta la refurtiva proveniente dal bar tabacchi di Bellosguardo.

Tags

Ti potrebbero interessare

Back to top button
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it