Twig ripropone i dati dei comuni più ricchi: nel Cilento al primo posto Vallo della Lucania - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Twig ripropone i dati dei comuni più ricchi: nel Cilento al primo posto Vallo della Lucania

soldi_truffa

Twig ripropone ai suoi clienti i dati sul reddito pro capite in Italia. Riproponiamo i dati già condivisi in un articolo del 2014.

Twig ripropone i dati dei comuni più ricchi: nel Cilento al primo posto Vallo della Lucania

Twig ripropone ai suoi clienti i dati sul reddito pro capite in Italia. Riproponiamo i dati già condivisi in un articolo del 2014.

Il sito di Twig, l’azienda che fornisce servizi di raccolta, analisi e interpretazione dei dati ha diffuso nuovamente l’elenco delle informazioni del Ministero dell’ Economia sul reddito medio pro capite in Italia. Le statistiche sono basate sulle denunce dei redditi IRPEF 201.

Tra nord e sud differenze rilevanti, con il primo ben più ricco. A questa disparità non sfugge il Cilentodove la media nazionale di circa 20mila euro di reddito annuo viene solo sfiorata. Tra i comuni più ricchi Vallo della Lucania (in media 18mila euro di reddito annuo dichiarato). Tra i più poveriCasaletto Spartano, Rofrano, Serramezzana, Morigerati e Petina (9 mila euro).

Questo l’elenco dei comuni del Cilento e Vallo di Diano suddivisi per reddito:

– Vallo della Lucania 18mila €

– Agropoli, Sapri 16mila €

– Torchiara, Ispani, Sant’Arsenio, Polla 15mila €

– Pollica, Vibonati, Casalbuono, Cuccaro Vetere, Novi Velia, Sala Consilina 14mila €

– Castellabate, Montecorice, Casal Velino, Salento, Castelnuovo Cilento, Pisciotta, Ascea, Santa Marina, Casalbuono, Moio della Civitella, Torraca, Ogliastro Cilento, Laurito, San Pietro al Tanagro 13mila €

– Capaccio, Roccadaspide, Perdifumo, Atena Lucana, San Giovanni a Piro, Roccagloriosa, Ceraso, Prignano, Magliano Vetere, Padula, Rutino, Piaggine, Valle dell’Angelo, Sessa Cilento, Teggiano, Centola, Padula, Corleto Monforte 12mila €

– Stella Cilento, San Mauro La Bruca, San Rufo, Caselle in Pittari,  Campora, Gioi, Stio, Perito, Monteforte, Laurino, Roccadaspide, Roscigno, Montesano sulla Marcellana, Cannalonga, Omignano, San Mauro Cilento, Sassano, Sanza, Sant’Angelo a Fasanella, Castelcivita, Castel San Lorenzo, Caggiano, Giungano 11mila €

– Aquara, Controne, Ottati, Auletta, Trentinara, Camerota, Lustra, Tortorella, Casaletto Spartano, – Alfano, Montano Antilia, Cicerale, Felitto, Sacco 10mila €

– Petina, Serramezzana, Rofrano, Casaletto Spartano, Morigerati 9mila €
Oltre alla graduatoria dei redditi medi il sistema ha calcolato anche le residenze dei “super ricchi”ossia i contribuenti che dichiarano più di 120.000 Euro annui. A Centola i super ricchi guadagnano oltre 237mila euro, ad Agropoli circa 194mila.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
lidoazzurro10
Nuove polemiche sul Lido Azzurro: ‘C’è un odore nauseabondo nell’aria’

pattano_calcio
Seconda Categoria: nel gruppo I tutto rinviato all’ultima giornata. Festa Pattano

ospedale3
Camerota, addio a Anna Maria Pezzullo, rimase ferita in un incidente stradale

Chiudi