Montella PrismArredo
AttualitàIn Primo Piano

Parco: oggi i sindaci eleggeranno i propri rappresentanti

A sei anni dalla morte di Angelo Vassallo i sindaci del Parco si ritroveranno a Vallo della Lucania per eleggere i propri rappresentanti.

VALLO DELLA LUCANIA. Dopo sei anni di attesa (dal 2010, anno in cui fu assassinato Angelo Vassallo), gli ottanta sindaci dei comuni rientranti nel Parco Nazionale del Cilento, Vallo Di Diano e Alburni, potranno rieleggere i rappresentanti della Comunità del Parco. La Presidenza dovrebbe spettare a Salvatore Iannuzzi, sindaco di Valle dell’Angelo, anche se ha manifestato disponibilità anche Gino Marotta, primo cittadino di Celle di Bulgheria. A comporre il direttivo del Parco, invece, Cono D’Elia (sindaco di Morigerati), Emanuele Giancarlo Malatesta (sindaco di Omignano), Pino Palmieri (sindaco di Roscigno), Beniamino Curcio (ex sindaco di Buonabitacolo). I primi due sono espressione del Pd, il terzo del centro-destra, l’ex primo cittadino valdianese dell’UDC. Ai quattro eletti dai rappresentanti dei comuni se ne affiancheranno altrettanti nominati dal Ministero: si tratta di Vincenzo Inverso, candidato a sindaco al comune di Battipaglia e presidente provinciale UDC, Natalino Barbato (sindaco di Stio), Fernando Della Rocca (Club Alpino Italiano) e Maria Cristina Giovagnoli, della commissione area marina protetta.

Tags
Continua dopo la pubblicità

Sergio Pinto

Inizia da giovanissimo l'attività di giornalista, dapprima collaborando per una radio locale, poi fondando un free press nel territorio di Casal Velino. Successivamente ha lavorato con i quotidiani "La Città", "Il Mattino" e "L'Opinione". Fondatore della casa editrice e studio di comunicazione Qwerty, è stato editore e direttore responsabile del mensile "L'Informazione", distribuito su tutto il territorio cilentano. Dal 2009 è direttore di InfoCilento.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it