Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Istituto Merini
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Giornata del libro, tappa a Barcellona per gli allievi del ‘Parmenide’

Giornata del libro, tappa a Barcellona per gli allievi del ‘Parmenide’

Nella Giornata mondiale del libro gli allievi del Parmenide di Vallo hanno partecipato a un incontro culturale ricco di grandi emozioni.

Nella Giornata mondiale del libro gli allievi del Parmenide di Vallo hanno partecipato a un incontro culturale ricco di grandi emozioni.

Gli studenti hanno fatto tappa a Barcellona, durante un viaggio d’istruzione che li ha portati a visitare i luoghi storici più importanti del Mediteranneo e in quell’occasione hanno donato il romanzo Fuoco su Napoli di Ruggero Cappuccio a studenti di altre nazionalità in visita alla città. Il dono del romanzo, di cui esiste anche una traduzuone spagnola, rappresenta un atto simbolico di grande valore perché il romanzo Fuoco su Napoli è una storia d’amore e devastazione che il regista e drammaturgo Ruggero Cappuccio ha scritto proprio nel Cilento. In particolare un capitolo, il trentunesimo, è dedicato al tempio di Nettuno di Paestum, che rappresenta metaforicamente un luogo edenico e mitico da cui Diego Ventre, l’avvocato camorrista protagonista del romanzo, contempla il cataclisma che sconvolge Napoli, a sua volta simbolo di una città perduta e “ferita a morte”. Si ricorda che in occasione del Maggio dei libri, gli alluevi del Parmenide saranno impegnati in un reading collettivo proprio nei templi di Paestum, uno scenario unico e straordinario in cui leggeranno proprio i passi delle opere di Ruggero Cappuccio, Alfonso Gatto, Giuseppe Liuccio e dei viaggiatori del Settecento che visitarono Paestum. Un gruppo di allievi, guidati dalla Professoressa Elvira Passaro, canterà l’inno alla gioia in lingua tedesca in onore del bicentenario del Viaggio in Italia di Goethe.

Top