Agropoli, Rotary Club dona attrezzature per l'infermeria della palestra della scuola media - Info Cilento
Casa San Pio
Spazio Disponibile
Scuola Nuova
Attualità

Agropoli, Rotary Club dona attrezzature per l’infermeria della palestra della scuola media

Grazie alle attrezzature donate dal Rotary Club è stato possibile allestire il locale infermeria.

Agropoli, Rotary Club dona attrezzature per l’infermeria della palestra della scuola media

Grazie alle attrezzature donate dal Rotary Club è stato possibile allestire il locale infermeria.

Il club Rotary Paestum Centenario, in occasione dell’inaugurazione della palestra dell’ istituto secondario Gino Rossi Vairo di Agropoli, ha donato le attrezzature ed i medicamenti necessari per allestire il locale dell’infermeria della struttura stessa.
“Siamo orgogliosi che ci sia stato concesso l’onore da parte del dirigente scolastico Bruno Bonfrisco – dichiara il presidente del club Ignazio Milillo – di poter partecipare, seppur in minima parte, allestendo il locale dell’infemeria, al completamento di una struttura, la cui elevata capienza consentirà di accogliere migliaia di giovani del territorio agropolese e non”. “La nuova palestra, che si è potuta realizzare grazie alla perseveranza ed al lavoro del prof Bonfrisco e di tutti coloro che sono stati gli attori principali, e che consentirà lo svolgersi di attività sportive quali tennis, calcio, pallavolo e basket – aggiunge – deve essere considerata come un esempio e vanto, non solo del territorio, ma di tutti i plessi scolastici del nostro Mezzogiorno, e sapere che il Rotary sia parte di essa, anche solo come una goccia in un oceano, rende me e tutti i mie soci, orgogliosi di essere riusciti a concretizzare, come più volte accaduto quest’anno, la nostra funzione di service verso comunità”.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Attualità, In Primo Piano
Vallo della Lucania, sabato riapertura del Parco Stella del Mattino

Aeroporto di Salerno: cambia la compagnia aerea,ma dal 29 Aprile si parte

A Velia arriva il sottosegretario per i Beni Culturali Cesaro

Chiudi