Boom di presenze domenica all'Oasi Fiume Alento - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Boom di presenze domenica all’Oasi Fiume Alento

cai 1
Boom di presenze domenica all’Oasi Fiume Alento

Circa 600 persone tra gruppi che partecipavano alle attività e famiglie

Boom di presenze ieri all’Oasi Fiume Alento, con circa 600 visitatori. Oltre ai gruppi che partecipavano alle attività già in programma, sono state tante le famiglie che hanno trascorso la bella domenica di sole in mezzo alla natura incontaminata dell’oasi.

Tante le attività svolte: nel lago si è tenuta una gara di pesca sportiva FIPSASS con relativa premiazione  sempre all’interno dell’oasi. C’erano appassionati di tiro con l’arco e i ragazzi dei comuni del comprensorio che in queste settimane stanno partecipando al progetto “Una vela per crescere” organizzato in partnership con la Lega Navale sezione di Acciaroli grazie al quale tanti ragazzi tra i 9 e gli 11 anni, provenienti dai comuni della zona, si stanno approcciando al mondo della vela.

Inoltre c’era un gruppo di escursionisti del Club Alpino Italiano, sezione di Salerno, con gli “Amici del Monte Antilia”. Gli escursionisti hanno effettuato un percorso di trekking della durata di 6 ore che dall’Oasi, percorrendo la sponda del Fiume Alento, li ha portati fino al borgo di Ostigliano, che sovrasta il lago, per poi ridiscendere alla diga.

Un numero di presenze che conferma l’interesse che l’oasi naturalistica, l’unica di questo genere in provincia di Salerno, sta suscitando, sia per le attività sportive e per il tempo libero che vi si possono praticare, come anche semplicemente per trascorrere una giornata di relax nella natura, in un ambiente in cui i bambini possono divertirsi senza pericoli.

buselettrico

vela1

 

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
100_anni
Compie 100 anni: per lui gli auguri anche di Matteo Renzi

coldiretti
Agricoltori salernitani a Napoli per difendere il Made in Italia

acquabianca
Sabbia dragata dal porto posata sulla spiaggia, scoppia la polemica

Chiudi