Siglato il gemellaggio tra Celle di Bulgheria e Veliki Preslav | FOTO - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Siglato il gemellaggio tra Celle di Bulgheria e Veliki Preslav | FOTO

gemellaggiocelle2

Accordo nel segno dello sviluppo turistico del comune.

Siglato il gemellaggio tra Celle di Bulgheria e Veliki Preslav | FOTO

Accordo nel segno dello sviluppo turistico del comune.

Un gemellaggio fra i comuni di Celle di Bulgheria e Veliki Preslav nel segno di uno sviluppo turistico comune. L’accordo con la cittadina della Bulgaria, una delle più importanti città dell’Europa balcanica medioevale (che fu anche capitale del Primo impero bulgaro dall’893 al 972),  è stato siglato nei giorni scorsi a Veliki Preslav dal sindaco di Celle di Bulgheria Gino Marotta e dal collega bulgaro, Alexander Gorcev. L’atto verrà ufficializzato a giugno, in Italia, con la visita di una delegazione a Celle di Bulgheria. “Un gemellaggio d’ arte e cultura per rinsaldare un tessuto che annoda molti fili comuni – ha spiegato Gino Marotta – L’obiettivo è quello di avviare un scambio turistico, culturale e commerciale con la Bulgaria e riscoprire allo stesso tempo la nostra storia. Potremo studiare iniziative comuni – continua il sindaco – dalle mostre alla partecipazione ai progetti europei, agli scambi di informazioni e conoscenze, a una promozione e valorizzazione comune. Saremo facilitatori a vicenda insomma, anche attraverso link nei nostri siti”. Con il gemellaggio, inoltre, i due comuni si impegneranno a favorire gli scambi fra studenti e l’ organizzazione di eventi culturali quali occasioni di confronto di esperienze utili alla formazione dei giovani. Insomma un grande progetto che vedrà la partecipazione anche del Comune di Roccagloriosa che aprirà a giugno, per la prima volta,i suoi tesori ai turisti bulgari. “Ho partecipato anch’io alla visita istituzionale in Bulgaria con il sindaco di Celle di Bulgheria – racconta Nicola Marotta, primo cittadino di Roccagloriosa – abbiamo scoperto un territorio molto simile al nostro, in via di sviluppo, con grandi opportunità. Un gemellaggio – ha spiegato Marotta – può creare un ambiente ideale in cui sviluppare nuove tecniche di cooperazione e nuove esperienze lavorative attinenti il turismo e il commercio di prodotti tipici locali”. Ad accompagnare i due sindaci cilentani a Veliki Preslav anche lo storico Pasquale Carelli che ha relazionato sulla storia del Cilento nel corso di un incontro internazionale organizzato da un’importante associazione bulgara. L’intervento di Carelli è stato ripreso dalle più importanti televisioni della Bulgaria riscuotendo un notevole successo. La delegazione italiana è stata inoltre ricevuta dal vicario dell’ambasciatore italiano in Bulgaria Emanuele Pollio, dalla direttrice dell’istituto italiano di cultura Luigina Peddi e dal console italiano a Varna Antonio Tarquinio.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
mattarella-pagano
Azienda capaccese premiata al Vinitaly. Voza: notizia ci riempie d’orgoglio

mivuoisposare
Insolita proposta di matrimonio al porto di Agropoli. Un ballo per un “si”

eduardo_stoppa
Striscia la Notizia torna ad Agropoli

Chiudi