Seconda Categoria, festa Cafasso. Nel gruppo L ancora bagarre in vetta - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Homepage

Seconda Categoria, festa Cafasso. Nel gruppo L ancora bagarre in vetta

campo_calcio

Il punto sul campionato di Seconda Categoria girone I ed L.

Seconda Categoria, festa Cafasso. Nel gruppo L ancora bagarre in vetta

Il punto sul campionato di Seconda Categoria girone I ed L.

Il campionato di Seconda Categoria girone I ha la sua regina. E’ il Real Cafasso che battendo 4 a 1 la seconda forza del torneo, l’Acquavella, ipoteca la promozione. Per i capaccesi mattatore del match D’Angelo (autore di una tripletta). In rete anche Iuliano. Per i padroni di casa segna Cecerrelli. La sconfitta della squadra di Casal Velino permette allo Spartacus Paestum di agganciare il secondo posto dopo aver conquistato, con una doppietta di Serrone, i tre punti contro la Super Agropoli. Chiude la zona play off il Sicignano che batte di misura e scavalca il Postiglione 1 a 0. Conquista la salvezza l’Haereditas che supera 4 a 0 l’Atletik Torchiara, già salvo. Sconfitta per il Rutino contro il fanalino di coda Valsele (3 a 1 con reti dei padroni di casa siglate da Falcone, Figliuolo e Cuozzo. Per gli ospiti segnano Pinto e Amabile). In zona salvezza lo Scigliati batte il Castelcivita 3 a 2.

Nel raggruppamento L, invece, c’è grande equilibrio in vetta. Due le squadre al comando: Pattano e Novi Velia, con i primi che però otterranno tre punti in virtù della gara non disputata per il ritiro del Sant’Arsenio. Il Novi Velia, invece, batte 8 a 1 il Sassano. A due punti segue il New Massa vittorioso per 3 a 1 il Laurino grazie alle marcature di Leo, Rea e Ronca (per gli ospiti in rete Maffia).
Pro Atena e Atletico Pisciotta mantengono il quarto posto. I valdianesi non giocano la gara col Gioi, i pisciottani hanno osservato un turno di riposo. Non disputata neanche Elea Virtus Felitto mentre il Capitello vince 3 a 1 contro il fanalino di coda Magorno grazie ai gol di Crisciullo e Milo (doppietta per lui). La formazione valdianese era riuscita a passare in vantaggio con Monaco.

Clicca qui per tutti i risultati e la classifica

Top
Ti suggeriamo di leggere Homepage, Sport
campo_pro_palinuro
Prima Categoria: Santa Cecilia vola. Il Marina frena il Cicerale. Herajon e Padula ok

campo_calcio
Il Valdiano vede i fantasmi della retrocessione. Ko interno

rassegnastampa_lunedi
Rassegna stampa dell’11 aprile

Chiudi