'Pericolo in via Rubino'. M5S scrive al comune - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

‘Pericolo in via Rubino’. M5S scrive al comune

vallo_panorama

Il Movimento 5 Stelle scrive al sindaco Aloia per proporre soluzioni per evitare la congestione del traffico, i rischi alle persone e problemi ambientali.

‘Pericolo in via Rubino’. M5S scrive al comune

Il Movimento 5 Stelle scrive al sindaco Aloia per proporre soluzioni per evitare la congestione del traffico, i rischi alle persone e problemi ambientali.

VALLO DELLA LUCANIA. Una lettera indirizzata al sindaco Aloia per denunciare la situazione di “grave rischio per l’incolumità pedonale e di congestione del traffico veicolare che si determina in via Angelo Rubino”, ovvero la variante al centro urbano. I problemi si verificherebbero in particolare “in corrispondenza degli orari di apertura e chiusura di scuole e uffici quando si movimenta un consistente e disorganizzato flusso e sosta di pullman dovuto prevalentemente da una cattiva gestione del Terminal Bus”. Tutto ciò creerebbe, Secondo i cittadini 5 Stelle, anche un aumento delle polveri sottili nell’area “concentrato in un’area ristretta nelle fasce orarie critiche e ulteriormente aggravato dalla parziale chiusura al traffico veicolare nel centro urbano”. Di qui l’invito all’amministrazione comunale: dirottare “tutti i pullman adibiti al trasporto scolastico solo ed esclusivamente al Terminal Bus; vietare la sosta e il transito alle auto in tutta l’area nelle fasce orarie tra le 7.30 e le 9.00 e le 12.30 e le 14.00 e consentirne il parcheggio per il resto della giornata, nei festivi e nel periodo estivo; implementare la vigilanza nell’area Terminal e strade di collegamento negli orari critici organizzando il traffico veicolare e pedonale in sicurezza; regolamentare gradualmente il deflusso degli autobus non prima delle 8.35”.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
News
Ecco le principali notizie di oggi, Lunedì 11 Aprile

pertosa_grotte
Un concerto per dire ‘no’ alle trivelle

ottati
Ottati, presto servizio di raccolta delle richieste esenzione ticket

Chiudi