'Pericolo in via Rubino'. M5S scrive al comune - Info Cilento
Concessionaria Autosala
Casa San Pio
Attualità

‘Pericolo in via Rubino’. M5S scrive al comune

vallo_panorama

Il Movimento 5 Stelle scrive al sindaco Aloia per proporre soluzioni per evitare la congestione del traffico, i rischi alle persone e problemi ambientali.

‘Pericolo in via Rubino’. M5S scrive al comune

Il Movimento 5 Stelle scrive al sindaco Aloia per proporre soluzioni per evitare la congestione del traffico, i rischi alle persone e problemi ambientali.

VALLO DELLA LUCANIA. Una lettera indirizzata al sindaco Aloia per denunciare la situazione di “grave rischio per l’incolumità pedonale e di congestione del traffico veicolare che si determina in via Angelo Rubino”, ovvero la variante al centro urbano. I problemi si verificherebbero in particolare “in corrispondenza degli orari di apertura e chiusura di scuole e uffici quando si movimenta un consistente e disorganizzato flusso e sosta di pullman dovuto prevalentemente da una cattiva gestione del Terminal Bus”. Tutto ciò creerebbe, Secondo i cittadini 5 Stelle, anche un aumento delle polveri sottili nell’area “concentrato in un’area ristretta nelle fasce orarie critiche e ulteriormente aggravato dalla parziale chiusura al traffico veicolare nel centro urbano”. Di qui l’invito all’amministrazione comunale: dirottare “tutti i pullman adibiti al trasporto scolastico solo ed esclusivamente al Terminal Bus; vietare la sosta e il transito alle auto in tutta l’area nelle fasce orarie tra le 7.30 e le 9.00 e le 12.30 e le 14.00 e consentirne il parcheggio per il resto della giornata, nei festivi e nel periodo estivo; implementare la vigilanza nell’area Terminal e strade di collegamento negli orari critici organizzando il traffico veicolare e pedonale in sicurezza; regolamentare gradualmente il deflusso degli autobus non prima delle 8.35”.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, In Primo Piano
News
Ecco le principali notizie di oggi, Lunedì 11 Aprile

pertosa_grotte
Un concerto per dire ‘no’ alle trivelle

ottati
Ottati, presto servizio di raccolta delle richieste esenzione ticket

Chiudi