I proventi della sagra per restaurare la chiesa: dopo vent'anni missione compiuta - Info Cilento
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

I proventi della sagra per restaurare la chiesa: dopo vent’anni missione compiuta

Completato il restauro della chiesa di Santa Lucia, risalente all’anno mille. L’ultimo intervento ha riguardato il recupero del campanile.

I proventi della sagra per restaurare la chiesa: dopo vent’anni missione compiuta

Completato il restauro della chiesa di Santa Lucia, risalente all’anno mille. L’ultimo intervento ha riguardato il recupero del campanile.

SESSA CILENTO. Nella frazione Santa Lucia si sono conclusi i lavori di restauro della chiesa dedicata alla Santa protettrice di cui il piccolo borgo porta il nome. La chiesa di Santa Lucia, edificata attorno all’anno 1000, è stata completamente ristrutturata grazie alla solerzia dei cittadini che, riuniti nell’associazione Pro-Santa Lucia, dal 1997 organizzano la “Sagra del Cinghiale e Strangolaprievati” per raccogliere i fondi necessari. L’associazione guidata da Damiano Grambone esprime dunque grande soddisfazione per il completamento dei lavori che hanno previsto numerosi interventi negli anni addietro e che sono ora terminati con il recupero del campanile. Tutta la cittadinanza si dice entusiasta ed è già all’opera per l’organizzazione dell’edizione 2016 della sagra prevista, come di consueto, per i prossimi 4-5-6 agosto.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Attualità, In Primo Piano
Furto di energia elettrica, sette denunce

Eccellenza: il Valdiano si rialza e inguaia la Scafatese

Incidente in litornea, auto si ribalta e finisce nella pista ciclabile

Chiudi