Cilento, sindacati lanciano l'allarme: troppa posta in giacenza all'ufficio postale - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Cilento, sindacati lanciano l’allarme: troppa posta in giacenza all’ufficio postale

poste

L’allarme, per il centro di Cuccaro Vetere, arriva dal vicesegretario regionale Failp Francesco Grillo.

Cilento, sindacati lanciano l’allarme: troppa posta in giacenza all’ufficio postale

L’allarme, per il centro di Cuccaro Vetere, arriva dal vicesegretario regionale Failp Francesco Grillo.

Troppa posta in giacenza presso l’ufficio di Cuccaro Vetere che dipende dal centro di distribuzione primario di Vallo della Lucania. A lanciare l’allarme il vice segretario regionale della Failp Campania Francesco Grillo. “Nell’ufficio postale di Cuccaro Vetere – evidenzia -11 cassette postali sono colme di corrispondenza varia e di oltre 70 raccomandate”. La situazione rischia di diventare ingestibile con grossi disagi per l’utenza. Ma il problema è in realtà più generale ed è dovuto alla “grande carenza organizzativa che caratterizza da tempo i vertici regionali campani della divisione recapito di Poste Italiane”.

I problemi di questa disorganizzazione sono molteplici: nel Vallo di Diano, ad esempio “gran parte dei postini, nonostante le strade impervie, sono costretti a lavorare con i motorini rischiando la propria vita ed in barba ai precisi contenuti della normativa vigente in materia di sicurezza che richiederebbe la rimozioni di tali rischi per i dipendenti coinvolti”. Francesco Grillo, quindi, chiede un intervento immediato sullo stato di giacenza della corrispondenza e sulle condizioni lavorative dei portalettere del territorio.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
biomasse_capaccio_47
Nuova vittoria per Capaccio: stop alla Biocogein per la centrale a biomasse

yesdaddyyes
Anche una band agropolese in corsa per esibirsi al concerto del pimo maggio

santamaria_picciola
Promozione: il Santa Maria guarda il Picciola festeggiare. Giornata no per le cilentane

Chiudi