Scontro Palmieri-Rizzo, la vicenda finisce in Procura

Botta e risposta tra il sindaco di Roscigno e il consigliere di minoranza. Intanto in paese strappati tutti i manifesti e Palmieri annuncia: li farò riattaccare a mie spese.

blank

Finisce in Procura la vicenda della rinuncia al vitalizio come consigliere regionale del Lazio di Pino Palmieri, attuale sindaco di Roscigno. Il consigliere di minoranza Crispino Rizzo, dopo i manifesti polemici dei giorni scorsi, ha inviato una raccomandata alla Procura della Repubblica di Salerno chiedendo di verificare il comportamento del primo cittadino. “Palmieri – incalza Rizzo – di fatto ha rinunciato solo dopo la legge del 24 novembre 2014 che elevava a 65 anni il limite per il godimento del vitalizio”. Da questa data non avrebbe versato i contributi volontari e quindi non avrebbe avuto diritto ad alcun privilegio. Il sindaco dal suo canto si limita a precisare di aver rinunciato al vitalizio già nel 2013 (ovvero prima dell’entrata in vigore della nuova legge) e che da allora ha smesso di versare i contributi. “Questo dimostra la mia rinuncia” dice Palmieri non va oltre: “non ho tempo – dice – sono occupato a risolvere i problemi della nostra comunità”. Il primo cittadino, poi, evidenzia che quello della minoranza “non è un attacco politico, evidentemente non hanno nulla da dire sul mio operato come amministratore e mi accusano su altri aspetti”. La questione ora è stata affidata ad un legale.

Intanto in paese qualcuno ha pensato bene di strappare tutti i manifesti di denuncia fatti affiggere da consigliere Rizzo. “Un atto d’inciviltà”, denuncia Palmieri che annuncia che si farà carico “di riprodurre e riattaccare i manifesti strappati al consigliere di minoranza”.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it