Il M5S contro Alfieri. I grillini ne chiedono le dimissioni - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Homepage

Il M5S contro Alfieri. I grillini ne chiedono le dimissioni

alfieri

Nuovo affondo del Movimento 5 Stelle contro il sindaco di Agropoli Franco Alfieri. Chieste le dimissioni dal ruolo che occupa alla Regione.

Il M5S contro Alfieri. I grillini ne chiedono le dimissioni

Nuovo affondo del Movimento 5 Stelle contro il sindaco di Agropoli Franco Alfieri. Chieste le dimissioni dal ruolo che occupa alla Regione.

L’avviso di conclusione delle indagine relative alla vicenda della mancata acquisizione al patrimonio comunale di alcuni immobili sequestrati agli “zingari” ha indotto il Movimento 5 Stelle a chiedere le dimissioni di Alfieri dall’incarico di consigliere del presidente De Luca.

“E’ scandalosa, inconcepibile e inopportuna la permanenza come consigliere del presidente della Regione De Luca per la caccia, pesca e agricoltura del sindaco di Agropoli, Franco Alfieri, indagato dalla magistratura per gravi reati e per aver favorito il gruppo familiare criminale dei Marotta” dice Valeria Ciarambino, capogruppo del Movimento 5 Stelle al Consiglio regionale della Campania.

“Il sindaco Alfieri avrebbe volutamente favorito, come sostengono gli inquirenti, la permanenza in tre abitazioni di Agropoli dei Marotta – sottolinea Ciarambino – e non aver dato esecuzione della confisca di quei beni per trarne vantaggi elettorali”.

“Mi chiedo perché questo personaggio deve far parte dell’amministrazione regionale. Perché deve decidere su scelte politiche e indirizzare finanziamenti? Non è la prima volta che De Luca si circonda di indagati e personaggi coinvolti in delicate vicende giudiziarie. Questa è la concezione che il presidente della Giunta ha di amministrazione regionale trasparente?”.

“Applicando il solo criterio dell’opportunità politica – conclude Ciarambino – ritengo che il presidente De Luca debba ritirare al sindaco Alfieri la delega e prudenzialmente attendere l’esito degli accertamenti dei giudici”.

Top
Ti suggeriamo di leggere Homepage, Politica
casalvelino_viacrucis
Via Crucis vivente: ecco i prossimi appuntamenti

carabinieri_controlli
Si rifiuta di sottoporsi all’alcoltest, denunciato

violenza
Tradita, picchiata dal compagno e poi perseguitata: 41enne denunciato

Chiudi