Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

L’altra faccia del Cilento: questo è il Cilento che non vogliamo

L’altra faccia del Cilento: questo è il Cilento che non vogliamo

Ennesima segnalazione di discariche tra il verde. Ecco le immagini.

Ennesima segnalazione di discariche tra il verde. Ecco le immagini.

Passeggiando per il Cilento tra i sentieri di colline e montagne, tra strade di campagna, chi non si è imbattuto in discariche abusive? Questa è una realtà diffusa in tutto il Cilento, purtroppo guardata ad occhi chiusi, da cittadini e politici di turno, con la stessa apatia con la quale si guarda alle strade disastrate, nessuna zona del Cilento ne è immune. L’emergenza di queste discariche, frutto del mancato senso civico dei cittadini sicuramente, ma anche della negligenza dei politici locali, che tra una piazza nuova ed una nuova struttura di facciata da inaugurare nascondono l’altra faccia del nostro territorio: quella dell’abbandono e della totale trascuratezza dell’aspetto ambientale. Ormai le nostre terre sono contaminate tra scarichi abusivi di imprenditori locali e non e discariche come queste spalmate su tutto il territorio. Purtroppo siamo maleducati alla civiltà e abbandonati dalle istituzioni che mostrano il bel vestito con la pelle sporca. L’ultima segnalazione, cui si riferiscono le immagini, si riferiscono alla strada provinciale tra Lococalità Petrolle e il bivio di Vatolla.

Top