Serie D, l'Agropoli si rialza: battuta la Palmese 1 a 0 - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Homepage

Serie D, l’Agropoli si rialza: battuta la Palmese 1 a 0

agropoli-palmese

AGROPOLI 1 – PALMESE 0

Serie D, l’Agropoli si rialza: battuta la Palmese 1 a 0

AGROPOLI 1 – PALMESE 0

Un gol di Coco in avvio di ripresa ha deciso l’importantissimo match salvezza tra l’Agropoli e la Palmese. Gara priva di grosse emozioni ma di estrema sofferenza per i tifosi delle due compagini. Quelli cilentani sono intervenuti in massa allo stadio per sostenere la propria squadra .

Primo tempo in sordina con poche occasioni per entrambi gli schieramenti: per vedere un tiro in porta degno di nota bisogna attendere il 17′ quando Adiletta crossa dalla destra per Manfrellotti che prolunga il pallone per l’accorrente Cristiano che manda la sfera alle stelle. Cinque minuti dopo la risposta neroverde con Misale che da corner manda direttamente il pallone nell’angolino ma Polverino ci arriva e toglie pallone e ragnatele dal set. Un minuto dopo ci prova invece Mazzei che tenta una conclusione dal limite che finisce di poco al lato. L’ultimo sussulto della prima frazione arriva allo scadere quando Manfrellotti prova un colpo di testa ad un metro dalla porta ma si fa anticipare da un difensore avversario. Nella ripresa il match cambia volto: Manfrellotti recupera un pallone che rischiava di spegnersi sul fondo, serve in mezzo rasoterra per Coco che deve solo appoggiare a rete per l’1 a 0.

Galvanizzata dal gol l’Agropoli si spinge in avanti ma non riesce a raddoppiare. La Palmese si sveglia tardi, prova a ribaltare il punteggio ma i cilentani si difendono bene, Polverino non è mai impegnato e alla fine i ragazzi di Santosuosso riescono a portare a casa i tre punti.

Top
Ti suggeriamo di leggere Homepage, Sport
ospedale_sapri2
All’ospedale di Sapri uova di Pasqua per gli ammalati

senato
Golfo di Policastro: “Troppe residenze fasulle”, interrogazione al Ministro dell’interno

metro2
De Luca sul Metrò: si parte a luglio, toccherà tutti i porti del Cilento

Chiudi