Sindaci assenti alla prima del film su Vassallo: Grasso risponde a Salati - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Sindaci assenti alla prima del film su Vassallo: Grasso risponde a Salati

gioi_sindaco_salati

Il Presidente del Senato risponde al sindaco di Gioi Andrea Salati il quale aveva inviato una missiva spiegando il perché dell’assenza dei primi cittadini cilentani all’evento.

Sindaci assenti alla prima del film su Vassallo: Grasso risponde a Salati

Il Presidente del Senato risponde al sindaco di Gioi Andrea Salati il quale aveva inviato una missiva spiegando il perché dell’assenza dei primi cittadini cilentani all’evento.

Il Sindaco di Gioi, Andrea Salati, esprime grande soddisfazione all’indomani dell’arrivo della risposta , tramite il Coordinatore della segreteria dott.ssa Gabriella Persi, del Presidente del Senato, Pietro Grasso, alla sua lettera con cui comunicava il perché dell’assenza dei sindaci del Cilento alla prima del film su Vassallo, sindaco pescatore, avvenuta lo scorso 5 febbraio a Roma, e formulava le scuse.
“La informo che il Signor Presidente ha preso atto che le motivazioni che non hanno fatto intervenire Lei e i Sindaci Cilentani alla prima del film su Angelo Vassallo sono dovute a cause indipendenti dalla vostra volontà”, inizia la lettera. E continua: “Nel ringraziare per il cortese invito indirizzato al Presidente del senato per una visita nel Cilento mi spiace comunicarLe che al momento non è possibile calendarizzarla”. Poi, le conclusioni “ Nel confermarLe tutta l’attenzione a riesaminare il Signor Presidente La ringrazia per le parole di apprezzamento espresse nei suoi confronti e Le invia il suo saluto più cordiale al quale unisco il mio personale”.
“Sono davvero soddisfatto – afferma Salati – perché il Presidente del Senato non solo ha compreso che il motivo dell’assenza dei Sindaci Cilentani all’evento è da imputare a motivi pretestuosi, che non trovano riscontro nella realtà, addotti da chi ha formulato gli inviti, ma soprattutto perché il Presidente non ha declinato l’invito a venire nel Cilento, anche se non nell’immediato. Sarebbe importante far toccare con mano ad una altissima carica dello Stato le difficoltà che affliggono ogni giorno il territorio e i suoi abitanti. Mai dire mai”, conclude il sindaco di Gioi.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
saline_abusi
Nuovo esposto alla Procura per presunto illecito sulla duna delle Saline

violenza_minori
Sant’Arsenio: convegno sul tema della violenza sulle donne

bellosguardo_panorama
Piano di sviluppo rurale 2014-2020: la Coldiretti ne discute a Bellosguardo

Chiudi