Da otto giorni senz'acqua, cittadini sul piede di guerra - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Da otto giorni senz’acqua, cittadini sul piede di guerra

perdita-acqua-rete-idrica

Il vicesindaco: “Chiedo scusa ai cittadini, c’è un guasto importante ma non dipende da noi”.

Da otto giorni senz’acqua, cittadini sul piede di guerra

Il vicesindaco: “Chiedo scusa ai cittadini, c’è un guasto importante ma non dipende da noi”.

CICERALE. Da circa una settimana la frazione San Felice è senz’acqua. La denuncia arriva da alcuni cittadini costretti a subire il disservizio. “E’ da otto giorni che va avanti questa situazione – denuncia una residente – chiamiamo sul comune e nessuno ci risponde, non sabbiamo più cosa fare”.

Sul caso è intervenuto il vicesindaco Pasquale Valente: “Per quella zona vi è un accordo con Ogliastro Cilento per la fornitura idrica – spiega – Purtroppo si è registrato un guasto importante e abbiamo già sollecitato il comune di intervenire”. Finora, però, nulla si è mosso e i cittadini continuano a fare i conti con i disagi. “Ieri – spiega però Valente – abbiamo provveduto a dare acqua alla zona da un’altra linea e proseguiremo finché il guasto non sarà riparato, purtroppo le utenze poste nelle zone più alte della frazione rischiano di continuare ad avere problemi”. “Se il guasto fosse stato nel nostro territorio – conclude Valente – avremmo già risolto, ma purtroppo non dipende da noi. Ci scusiamo con i cittadini e ci auguriamo che si provveda ad effettuare l’intervento”.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
vincenzo_pepe
Presto nel Cilento un archivio virtuale delle biblioteche

callcenter
Call center, niente telefonate di domenica e dopo le 21

budelli 2
“Non si sBudelli l’Italia”

Chiudi