Cilento, disagi senza fine: sei comuni rischiano di restare a secco - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Cilento, disagi senza fine: sei comuni rischiano di restare a secco

rubinetto

Sei comuni rischiano nuovamente di restare a secco. Nuovo avviso della Consac: possibili interruzioni del servizio.

Cilento, disagi senza fine: sei comuni rischiano di restare a secco

Sei comuni rischiano nuovamente di restare a secco. Nuovo avviso della Consac: possibili interruzioni del servizio.

Ancora problemi alla rete idrica per alcuni comuni del territorio. La Consac ha annunciato la nuova interruzione dell’adduzione idrica ai serbatoi che potrebbe determinare interruzioni del servizio in alcune località del territorio. Si tratta di Montecorice (Capoluogo, Cosentini, Zoppi, Fornelli), Serramezzana (San Teodoro e Capograssi), Sessa Cilento, Omignano (Capoluogo), Stella Cilento (San Giovanni e Guarrazzano) e Rutino. I possibili disagi sono previsti dalle 11 di giovedì 10 marzo alle 18 di venerdì 11 marzo.

La Consac aveva emesso un avviso per possibili disagi per quasi 48 ore anche per le giornate dell’8 e 9 marzo.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
palazzo_santagostino
Vertice in Provincia per la ex SS19 ter e la ex SS94

paestum_notte
Campania: 82milioni per le attività culturali. Fondi anche per Paestum, Velia e Padula

lavoro socialmente utile
A Celle di Bulgheria si “barattano” i tributi con lavori utili per la comunità

Chiudi