Un manifesto per “La Festa del Pescato di Paranza”, al via il concorso d'idee - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Un manifesto per “La Festa del Pescato di Paranza”, al via il concorso d’idee

Una veduta di Santa Maria da Castellabate

Un manifesto per “La Festa del Pescato di Paranza”: Votazione delle opere fino al 15 aprile 2016. Ecco i dettagli.

Un manifesto per “La Festa del Pescato di Paranza”, al via il concorso d’idee

Un manifesto per “La Festa del Pescato di Paranza”: Votazione delle opere fino al 15 aprile 2016. Ecco i dettagli.

Un concorso di idee finalizzato alla selezione finale di un’opera da utilizzare per la realizzazione di un’immagine a impronta della VIII edizione della “Festa del Pescato di Paranza” che si svolgerà dal 2 al 4 giugno 2016 alla frazione Lago, nel comune di Castellabate. A promuoverlo è l’associazione locale Punta Tresino, con il patrocinio del comune di Castellabate. Il bando è rivolto a tutti e la partecipazione al concorso è gratuita. L’oggetto della creazione artistica dovrà intendersi in linea con la caratterizzazione della “Festa del Pescato di Paranza”, mentre la tecnica da utilizzare è libera (pittura, grafica, illustrazione, fotografia, etc.). I disegni dei partecipanti al concorso “Un manifesto per la Festa del pescato” dovranno pervenire all’associazione Punta Tresino entro il 15 aprile. Successivamente, saranno pubblicati sia sul sito dell’associazione che sulla relativa pagina Facebook, dove il popolo del web potrà esprimere il proprio gradimento attraverso i like. Le votazioni online saranno aperte dal 20 aprile al 5 maggio. I primi tre elaborati artistici verranno sottoposti all’esame ulteriore di una giuria tecnica composta dal Consiglio Direttivo dell’Associazione Punta Tresino, di un rappresentante dell’Amministrazione Comunale e di un giornalista regolarmente iscritto all’albo. Il giudizio sarà dato in base alle tecnica di esecuzione, l’espressione tematica, l’espressione tematica, l’impatto promozionale, l’originalità compositiva. L’opera vincitrice sarà,quindi, utilizzata nel manifesto che andrà a pubblicizzare l’ottava edizione della Festa. Inoltre, l’autore riceverà un premio in denaro ed una targa dal comune di Castellabate. Il concorso prevede anche una sezione dedicata agli alunni delle scuole elementari e medie presenti sul territorio comunale. Tutte le opere realizzate dai ragazzi saranno esposte durante lo svolgimento della Festa.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
sapri_panorama
Cittadinanzattiva Golfo di Policastro: rinnovate le cariche

www.fahmy.tk
Bcc Monte Pruno: protocollo d’intesa a sostegno delle imprese locali

caselle_film_festival
Cilento: torna il Festival Internazionale del cortometraggio sull’ambiente

Chiudi