Forlenza
AttualitàIn Primo Piano

Capaccio: due milioni e mezzo di euro per un’officina dell’ambiente

La giunta comunale ha preso atto del progetto preliminare e ha dato mandato agli uffici comunali di avviare l’iter per l’opera.

CAPACCIO. E’ stato redatto il progetto preliminare per la realizzazione di una “Officina delle qualità ambientali – laboratori dei cittadini”. L’opera avrà un costo di circa due milioni e mezzo di euro e sorgerà in località Sorvella – Sabatella, proprio nei pressi dell’area dove c’è il rischio che sia realizzata una centrale a biomasse. Nei giorni scorsi la giunta comunale ha preso atto del progetto preliminare redatto dall’architetto Rodolfo Sabelli, dando mandato agli uffici competenti di avviare la procedura per la variante urbanistica e per la realizzazione dell’intervento.

L’“officina delle qualità ambientali – Laboratorio dei cittadini” sarà un centro che si occuperà di monitorare l’ambiente, effettuare attività di educazione ambientale e sarà sede della protezione civile.
“La proposta di realizzare una centrale a biomasse – hanno precisato da palazzo di città – ha messo in evidenza l’opportunità di rendere patrimonio comune la variegata gamma di qualità ambientali che il territorio esprime e, nel contempo, la necessità di documentare e ampliare le conoscenze sui dati e gli indicatori ambientali legati al territorio”.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista in alcune televisioni locali.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it