Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
In Primo Piano

Calcio: sputi all’arbitro e petardi sugli spalti. Multe per le squadre cilentane

Calcio: sputi all’arbitro e petardi sugli spalti. Multe per le squadre cilentane

Sedici i calciatori squalificati, stop anche a due dirigenti. Multe per due formazioni.

Calcio: sputi all’arbitro e petardi sugli spalti. Multe per le squadre cilentane

Sedici i calciatori squalificati, stop anche a due dirigenti. Multe per due formazioni.

L’ultimo è stato un week end tutto sommato tranquillo e non ha lasciato in eredità grosse defezioni alle squadre cilentane e valdianesi. In Eccellenza il nuovo corso del Valdiano targato Christian Manfredini inizia contro il fanalino di coda Sorrento. Il tecnico dovrà fare a meno di Tavaglia, squalificato per un turno.

Nel campionato di Promozione colleziona multe il Santa Maria che dovrà pagare 470 euro poiché i propri sostenitori attingevano con sputi l’arbitro. Diverse le squalifiche: tra i dirigenti stop fino al 26 marzo a Fernicola del Buccino. La squadra di mister Tudisco dovrà fare a meno anche del calciatore Falcone, bloccato per due turni. Una gara a Montano e Rizzo (Vigor Castellabate), Benedetto (Calpazio), Rizzo (Santa Maria), Maiuri (Cannalonga).

In Prima Categoria 150 euro di ammenda al Rofrano per dei petardi esplosi sugli spalti. Squalifica fino al 13 marzo per il dirigente della Gregoriana Pierino Fresolone. Tra i calciatori stop per un turno a Pellegrino (Alfanese), Pucciariello (Gregoriana), Sabetta (Herajon), De Filippo (Sapri), Sofia (Rofrano).

In Seconda Categoria stangata sul Postiglione: per ingiurie e minacce all’arbitro fermi tre turni Forlano e Marcigliano. Stop per due gare a Morra (Felitto); un turno a Santangelo (Gioi) e Sciarappa (Haereditas).

Commenti

Altri contenuti

Top