Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Cronaca

Agropoli piange la sua Jessica. Commovente l’addio del papà

Agropoli piange la sua Jessica. Commovente l’addio del papà

Una poesia del padre commuove tutti: “Questa è la roccia più dura”.

Una poesia del padre commuove tutti: “Questa è la roccia più dura”.

La comunità agropolese è scossa per la scomparsa di Jessica Scotti, la ragazza morta a Bologna all’età di 25 anni. Il decesso è avvenuto lunedì sera, nel suo appartamento di via Trauzzi. Quando vigili del fuoco e forze dell’ordine sono entrati nell’appartamento hanno pensato subito al suicidio per la presenza di un biglietto accanto al corpo in cui la giovane chiedeva perdono ai familiari. Questi ultimi non si spiegano l’accaduto, erano convinti che la ragazza stesse bene. Commovente il saluto del padre Gerardo, appassionato di arte e scultura:”Carissimi amici ecco questa è la roccia più dura per cui il signore mi ha preparato” ha scritto in un lungo messaggio su Facebook. La salma non è stata ancora rilasciata, incerta la data dei funerali che comunque si terranno ad Agropoli.

Correlati

Popolari

Top