Cilento: una petizione per salvare il cimitero - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Cilento: una petizione per salvare il cimitero

cimitero lustra 2
Cilento: una petizione per salvare il cimitero

Una raccolta firme finalizzata a chiedere all’amministrazione di intervenire per evitare una frana che incombe sul luogo sacro.

LUSTRA. Il Cilento ancora protagonista sul portale di petizioni on-line Change.org. Questa volta sul sito è comparsa una mozione il cui oggetto è il cimitero di Lustra. La richiesta che viene fatta all’amministrazione, guidata da Giuseppe Castellano, è di convocare un consiglio comunale aperto a tutta la popolazione nel quale discutere di questa vicenda. Secondo Michele Rizzo, promotore dell’iniziativa, il cimitero sarebbe minacciato da una frana della sovrastante collina perché: «la ditta che ha eseguito i lavori di ampliamento con la costruzione di nuovi loculi – scrive il cittadino – non li ha completati seguendo il progetto. Non sono stati creati dei canali di scolo adatti per far defluire le acque meteoriche, tant’è che in tali loculi si verificano perenni infiltrazioni che a lungo andare potrebbero compromettere gravemente la stabilità delle costruzioni». Le accuse non finiscono qui: «Nel progetto originale era prevista una strada sul retro della struttura, atta ad isolare quest’ultima dalla terra viva. Tale strada non è mai stata realizzata. Anche la Questura si è interessata al nostro cimitero ma sembrerebbe che le indagini siano ferme da almeno due anni». Arriva poi la richiesta: «L’amministrazione si adoperi per darci spiegazioni dettagliate, tra cui il nome di chi ha effettuato il collaudo senza accorgersi di queste problematiche, e perché si trovi una soluzione adeguata». La questione del cimitero è molto sentita nel paese cilentano e in particolare la situazione in cui versa al momento: «La nuova area – spiega un residente – presenta varie criticità come tombini sopraelevati e il manto in cemento rotto in più punti, il che potrebbe causare incidenti ai visitatori. Per non parlare – aggiunge – della situazione dei lampioni, molti dei quali non funzionanti da tempo».

Per la petizione, clicca qui

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
carabiniere
Omicidio De Marco, sopralluogo conferma la dinamica del fatti

campo_calcio_partita
Promozione: Picciola schiacciasassi, bagarre play-out

campo_terra
Eccellenza: il Valdiano perde in casa con la Nocerina

Chiudi