Bobette Buster in Cilento: alta scuola di cinema americano - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Bobette Buster in Cilento: alta scuola di cinema americano

bobette_buster

Dopo il successo di Story Riders sbarca a Torchiara la Summer School dell’Università Cattolica di Milano

Bobette Buster in Cilento: alta scuola di cinema americano

Dopo il successo di Story Riders sbarca a Torchiara la Summer School dell’Università Cattolica di Milano

La decima Summer School in Cinema Projects Development si svolgerà quest’anno nel Cilento a Torchiara dal 18 al 24 settembre, in concomitanza con la seconda edizione di Story Riders
Organizzata dall’Università Cattolica di Milano con la conduzione scientifica del professor Armando Fumagalli, professore ordinario di Semiotica e Direttore del Master Universitario di I livello in International Screenwriting and Production, nonché consulente di sviluppo sceneggiature per il gruppo televisivo Lux vide, l’iniziativa vedrà la partecipazione straordinaria di Bobette Buster, una delle più note docenti di sceneggiatura e consulenti di sviluppo americane.
L’iniziativa è in parte supportata dall’ept di Salerno che ne ha intuito l’importanza strategica per la promozione del territorio cilentano.
”Riteniamo che far conoscere il Cilento con la sua immensa ricchezza di paesaggi, cultura, usi e costumi ad operatori del cinema e della televisione che creano soggetti e storie – dichiara Angela Pace, commissario dell’ept di Salerno, sia una delle strade strategiche da perseguire per la promozione del nostro territorio ancora poco noto rispetto alle sue potenzialità”
L’ALMED (Alta Scuola in Media Comunicazione e Spettacolo) dell’Università Cattolica porterà per una settimana non solo docenti di grande eccellenza, ma anche professionisti che a Borgo Riccio potranno approfondire le tematiche più avanzate nell’incanto della natura e del centro storico di Torchiara. “L’Edizione 2015 di Story Riders ha assegnato a Torchiara l’appellativo di “borgo delle storie”. Abbiamo potuto apprezzare – ricorda Luca Cerretani – vicesindaco di Torchiara – la partecipazione di personaggi celebri del mondo della scrittura e, allo stesso tempo, la possibilità di dare un palcoscenico, di tutto rilievo, a nuovi narratori. Oggi, questa nuova iniziativa, ci permette di guardare, con immensa soddisfazione, alla manifestazione che si apre ad un linguaggio quanto mai affascinante, come quello del cinema”. “Quest’anno – con la Summer School in Cinema Projects Development – continua Massimo Farro, sindaco di Torchiara, – gli orizzonti della manifestazione si allargano al mondo e saremo onorati di poter ospitare per una settimana gli “scrittori del cinema” al fianco di altri scrittori, giornalisti e imprenditori che verranno a raccontarci le loro storie” “E’ vero – conclude Armando Fumagalli – a questa iniziativa hanno partecipato negli anni sia professionisti già importanti sia giovani che poi si sono affermati nel mondo del cinema e della televisione e anche quest’anno offriremo ai partecipanti, sceneggiatori e produttori, la possibilità di mettere a punto con Bobette Buster sceneggiature di cinema (o anche progetti di tv movie e miniserie) di taglio internazionale.”

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
cicogna
Avvistate cicogne in Cilento: due esemplari a Casal Velino

cinderella
Grande successo per la riscrittura in lingua inglese di Cinderella

bambini_asilo
Altavilla Silentina, aperte le iscrizioni per la ludoteca

Chiudi